La cattiva notizia sui conti dormienti estinti

Ad oggi, il Ministero dell'Economia e delle Finanze non ha ancora definito il provvedimento attuativo che stabilisce le regole attraverso le quali gli aventi diritto potranno rivendicare le somme devolute al fondo entro i dieci anni dall'avvenuto traferimento.

Noi di "Recuperare Credito" renderemo note, appena i tecnocrati del MEF lo renderanno possibile,   le procedure con cui tutti coloro, che versano nella stessa situazione di Salvatore, potranno rimediare a questa "espropriazione di Stato".

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca