Consolidamento del debito per vecchie rate finanziamento insolute

Proposta consolidamento del debito

Come da voi consigliato, ho inviato una raccomandata con ricevuta di ritorno all\'agenzia della banca, chiedendo l'accorpamento dei finanziamenti e dando la mia piena disponibilità al consolidamento del debito.

La prima risposta è stata esclusivamente per via telefonica, e mi è stato detto che, essendo tre finanziamenti diversi, non vi era possibilità di accorparli e che erano disponibili a rifinanziare il tutto ma facendo tre finanziamenti differenti di 100, 50 e 50 euro.

Ho quindi chiesto che mi fosse indicata ed inviata la documentazione scritta secondo la quale non vi era possibilità di accorpamento per il mio caso specifico.

La risposta pervenutami via e-mail, è la seguente ( cito fedelmente quanto scritto ) :

Gentile cliente,

come anticipatoLe telefonicamente, Siamo a specificare che il riferimento al prestito [...

attualmente ha uno scaduto non pagato di Euro 2841,93 che comprende 6 rate insolute, sulla pratica [...

ha uno scaduto pari a Euro 560 relativo a 5 rate impagate mentre sulla pratica [...

l\'non pagato è di Euro 300 relativo a 4 rate insolute.

Siamo a specificare, inoltre, che non è possibile unificare le tre posizioni in essere in quanto trattasi di contratti differenti. L\'Agenzia si rende altresì disponibile a valutare una sua richiesta scritta di piano di rientro/riduzione rata dietro l\'invio della seguente documentazione :

- ultime 2 buste paga / cedolino pensione / certificato di disoccupazione ;

- ultimo modello 730 o modello Unico ;

- documentazione attestante eventuali altri finanziamenti ( importo debito, importo rate e scadenza ) ;

- documentazione attestante mutuo con [...

o altri istituti bancari ( importo debito, importo rate e scadenza ) ;

- indicazione dell\'importo rata massima mensile sostenibile ;

La invitiamo ad inoltrarci quanto richiesto entro 3 giorni dalla ricezione di questa e-mail, in caso contrario non potremmo considerare la Sua richiesta e saremo tenuti a seguire il normale iter di recupero previsto.

Cordialmente,

[segue firma

La seguente e-mail reca la firma di una responsabile della suddetta agenzia.

A seguito di ciò, come mi dovrri comportare ?

Indicare la massima rata sostenibile per evitare l'insolvenza

Inviando quanto richiesto, e subito: non bisogna fornire alibi e poi vedremo se la montagna partorirà il classico topolino.

Indichi qual è la massima rata sostenibile per lei, fornendo esaurienti giustificazioni e, se possibile, documentazione a sostegno.

In caso di contenzioso giudiziale, con conseguente pignoramento del quinto dello stipendio, l'importo indicato sarà la quota dello stipendio che il giudice concederà al creditore

Consiglio raccomandata 1. Bisogna avere le prove di aver fatto tutto il possibile per pagare.

15 novembre 2012 · Simone di Saintjust


condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Consolidamento debiti? » Possibile con un mutuo
Gli oneri quotidiani da affrontare per le famiglie italiane, sia di esigua che di cospicua entità, sono tantissimi e, sempre più consumatori, si trovano costretti a ricorrere al credito. Vediamo come fare a consolidare i numerosi debiti grazie ad un mutuo. Quando si confrontano i mutui di diversi istituti di ...
Mutuo - piano di ammortamento all'italiana
Premettiamo che la classificazione come metodo “italiano” non significa che sia il piano di ammortamento utilizzato nel nostro Paese. Da noi come ovunque i finanziamenti rateali adottano soprattutto il piano di ammortamento francese, a rata costante. Quello “italiano” utilizza invece il criterio della quota capitale costante. Il che lo rende ...
Sospensione del pagamento delle rate del mutuo prima casa - Requisiti e procedura per fruire del beneficio
I titolari di un mutuo contratto per l'acquisto della prima casa possono beneficiare della sospensione del pagamento delle rate al verificarsi di situazioni di temporanea difficoltà, destinate ad incidere negativamente sul reddito complessivo del nucleo familiare. Può presentare domanda il proprietario di un immobile adibito ad abitazione principale, titolare di ...
Mutuo a tasso variabile e rata crescente
Il mutuo a tasso variabile e rata crescente è un contratto di prestito. Il mutuo a tasso variabile e rata crescente consiste nel trasferimento di una somma di denaro da un soggetto “mutuante” ad un soggetto “mutuatario” che si impegna a restituirlo secondo modalità concordate, dettagliatamente definite nel contratto sottoscritto ...
Mutuo a tasso fisso e rata costante
Il mutuo a tasso fisso e rata costante è un contratto di prestito. Il mutuo a tasso fisso e rata costante consiste nel trasferimento di una somma di denaro da un soggetto “mutuante” ad un soggetto “mutuatario” che si impegna a restituirlo secondo modalità concordate, dettagliatamente definite nel contratto sottoscritto ...

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su consolidamento del debito per vecchie rate finanziamento insolute. Clicca qui.

Stai leggendo Consolidamento del debito per vecchie rate finanziamento insolute Autore Simone di Saintjust Articolo pubblicato il giorno 15 novembre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 26 maggio 2017 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - eredità successione e donazioni - domande e risposte .

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai utilizzare le tue credenziali Facebook oppure accedere velocemente come utente anonimo.
» accesso con Facebook
» accesso rapido anonimo (test antispam)

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca