Composizione delle crisi da sovraindebitamento - A chi rivolgersi

Attenzione » il contenuto dell'articolo è poco significativo oppure è stato oggetto di revisioni normative e/o aggiornamenti giurisprudenziali successivi alla pubblicazione e, pertanto, le informazioni in esso contenute potrebbero risultare non corrette o non attuali. Potrai trovare i post aggiornati sull'argomento nella sezione di approfondimento.

Nelle procedure per la composizione delle crisi da sovraindebitamento disciplinate dalla legge 3/2012, e cioè nell’accordo con i creditori, nel piano del consumatore e nella liquidazione del patrimonio, il debitore deve essere assistito da un organismo di composizione delle crisi.

Gli organismi sono previsti dall’art. 15 della legge 3/2012 a cui da attuazione il decreto ministeriale 202/14 che istituisce il registro degli organismi abilitati alla composizione delle crisi da sovraindebitamento, disciplina requisiti e modalità per l’iscrizione, la formazione e la gestione degli iscritti, ed infine, determina i compensi e i rimborsi per gli organismi, che sono a carico del debitore.

Tuttavia, nelle more della pubblicazione del registro degli organismi abilitati ad assistere il debitore nella composizione delle crisi da sovraindebitamento, dal 28 gennaio 2015 e per i primi 3 anni, la disciplina transitoria prevede che avvocati, commercialisti e notai possano assolvere tale compito, purché documentino di essere stati nominati in almeno quattro casi, curatori fallimentari, commissari giudiziali, delegati alle operazioni di vendita in procedure esecutive immobiliari o liquidatori.

Presso la cancelleria contenzioso civile del Tribunale territorialmente competente, il debitore potrà ottenere un elenco dei professionisti al momento abilitati ad assisterlo nella composizione delle crisi da sovraindebitamento di cui alla legge 3/2012.

29 Settembre 2015 · Andrea Ricciardi

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Sovraindebitamento e legge 3/2012 (salva suicidi) - A chi può rivolgersi il debitore per farsi assistere nella procedura di composizione della crisi debitoria
Come sappiamo, nelle procedure per la composizione delle crisi da sovraindebitamento disciplinate dalla legge 3/2012, e cioè per la presentazione di un'ipotesi di accordo con i creditori (da parte di un professionista non fallibile), di un piano di rientro dal debito del consumatore non professionista o di una proposta di liquidazione del patrimonio, il debitore deve essere assistito da un organismo di composizione delle crisi scelto fra quelli inclusi nell'elenco ufficiale predisposto dal Ministero della giustizia. Tuttavia, l'articolo 15 della legge 3/2012, al comma 9, nella formulazione attualmente vigente, prevede che i compiti e le funzioni attribuiti agli organismi di ...

Legge 3/2012 (salva suicidi) e composizione della crisi da sovraindebitamento - A chi rivolgersi per ottenere la liberazione dai debiti
Come sappiamo, ai benefici della legge 3/2012 possono accedere i debitori consumatori e i debitori imprenditori non fallibili che versino in stato di sovraindebitamento. Il debitore imprenditore non fallibile è il soggetto che esercita una attività in relazione alla quale sia in grado di dimostrare il possesso congiunto dei requisiti seguenti (articolo 1 legge fallimentare): aver avuto, nei tre esercizi antecedenti la data di deposito della istanza di composizione della crisi da sovraindebitamento o dall'inizio dell'attività se di durata inferiore, un attivo patrimoniale di ammontare complessivo annuo non superiore ad euro trecentomila; aver realizzato, in qualunque modo risulti, nei tre ...

legge sovraindebitamento e organismi di composizione della crisi da sovraindebitamento
Poiché a causa di debiti conseguiti negli anni precedenti mi trovo in una situazione di pesante sovraindebitamento, ed avendo sentito parlare che esiste una legge sul sovraindebitamento vorrei sapere se qualcuno mi può indicare nella mia zona di Ravenna a chi posso rivolgermi per effettuare tale pratica, in quanto la legge parla di organismi di composizione della crisi senza indicare chi sono questi organismi. ...

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su composizione delle crisi da sovraindebitamento - a chi rivolgersi. Clicca qui.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)