Come faccio a sapere se è stata effettuata una frode di identità nei mie confronti e che conseguenze mi aspettano prima della risoluzione del problema

Come faccio a sapere se è stata effettuata una frode di identità nei mie confronti e che conseguenze mi aspettano prima della risoluzione del problema.Un mio collega dal posto di lavoro ha richiesto al posto mio una carta di credito a mio nome e su mia richiesta inviando copia della mia busta paga ma questa carta non mi è mai arrivata e non sò che indirizzo abbia inserito nella richiesta.Non ho mai avuto risposta .Inoltre ho richiesto un'altro carta di credito on-line per i fatti miei e mi è arrivato dopo 2 sett. il modulo da firmare per le richiesta.Considerando che non lavoro più là ho il timore che arrivi la carta in quell'indirizzo come dovrei comportarmi è il caso ancor prima della crif fare una denuncia cautelativa in merito,fermo restando che non sò se ci sia stato realmente dolo o se alla fine c'è stato solo un errore di linea o una mancata risposta??Non ho idea di che carta fosse oltre modo,non ho avito il tempo di capire ciò che stava facendo.

Commento di valentina cardullo | Domenica, 5 Ottobre 2008

andrebbero fatti degli accertamenti presso l'emittente e successivamente proporre una denuncia cautelativa.

Commento di consulente legale | Lunedì, 6 Ottobre 2008

8 ottobre 2008 · Antonio Scognamiglio

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Le informazioni utili ai criminali per il furto di identità
Se un criminale o una banda di criminali s’impossessa dei vostri dati personali - e vedremo come - può, ad esempio, eseguire acquisti, a vostro nome. Come? • Ottenendo finanziamenti o apertura di linee di credito; • utilizzando la vostra carta di credito o di debito; • qualificandosi con le ...
Prevenzione della frode nel credito al consumo
In seguito all'entrata in vigore della legge 17 agosto 2005, numero 166, recante “Istituzione di un sistema di prevenzione dalle frodi sulle carte di pagamento”, l'UCAMP esercita le funzioni di competenza statale in materia di prevenzione, sul piano amministrativo, delle frodi sui mezzi di pagamento e sugli strumenti deputati all'erogazione ...
Le tipologie di frode creditizia
Le forme di frode più diffuse sono quelle associate al furto di identità, che possono essere raggruppate nelle seguenti tipologie: impersonificazione totale: si tratta dell'appropriazione indebita dell'identità altrui attraverso l'uso di nome e caratteri di altre persone; è il caso per esempio del frodatore che vuole acquistare un bene a ...
Come difendersi dal furto di identità
Le Aziende (banche, società emittenti carte di credito, fornitori quali ENEL, ACEA, ecc.) non telefonano mai, non mandano email né propri rappresentanti a casa dei Clienti per chiedere dati personali o riservati come il numero del conto, il codice fiscale, il numero della carta di credito, le modalità di pagamento ...
Furto di identità - come difendersi
Oltre 17mila i tentativi di frode creditizia per un ammontare di circa 80mln di euro stimati nel 2006: il 55% in più rispetto all'anno precedente. Una crescita esponenziale che in realtà «rappresenta soltanto la punta dell'iceberg». Lo spiega Enrico Lodi, direttore del Credit beaureau services di Crif, gruppo italiano, presente ...

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su come faccio a sapere se è stata effettuata una frode di identità nei mie confronti e che conseguenze mi aspettano prima della risoluzione del problema. Clicca qui.

Stai leggendo Come faccio a sapere se è stata effettuata una frode di identità nei mie confronti e che conseguenze mi aspettano prima della risoluzione del problema Autore Antonio Scognamiglio Articolo pubblicato il giorno 8 ottobre 2008 Ultima modifica effettuata il giorno 7 dicembre 2016 Classificato nella categoria contratti di prestito microcredito e usura e sovraindebitamento - domande e risposte .

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai utilizzare le tue credenziali Facebook oppure accedere velocemente come utente anonimo.
» accesso con Facebook
» accesso rapido anonimo (test antispam)

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca