Coesistenza cessione e pignoramento del quinto

Cessione volontaria e pignoramento del quinto possono coesistere, pertanto Lei rischia comunque di vedersi decurtare un altro quinto della Sua busta paga.

Effettivamente, per debiti relativamente esigui (4-5 mila eur) la probabilità che la finanziaria ricorra ad un'iscrizione ipotecaria è modesta (ma non impossibile), altrettanto vero che tali debiti, lasciati a se stessi, inevitabilmente lieviteranno.

Può provare a resistere, ma consideri che se non ce la dovesse fare avrà buttato molto tempo e molto denaro, e sarà alla fine costretto ugualmente alla vendita.

La discussione continua in questo forum.

5 marzo 2011 · Simone di Saintjust

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Coesistenza fra pignoramento stipendio e cessione del quinto - calcolo delle quote pignorabili e cedibili
Cosa succede quando pignoramento dello stipendio e cessione del quinto si cumulano. Come si calcola la quota pignorabile quando il pignoramento dello stipendio è successivo ad una cessione del quinto. Le regole per determinare la quota cedibile che si applicano nel caso in cui, invece, la cessione del quinto dello ...
Contratti di prestito – rinnovo della cessione del quinto
Il lavoratore dipendente che ha in corso una cessione del quinto può chiederne il rinnovo della cessione prima della data di scadenza. Questa è una caratteristica della cessione del quinto che può risultare molto importante. Procedere al rinnovo della cessione significa erogare un nuovo finanziamento che viene in parte utilizzato ...
Pignoramento quinto stipendio » Anche per agenti di commercio
Non sussistono differenze tra dipendenti subordinati e parasubordinati: anche per gli agenti di commercio il pignoramento dello stipendio è valido solo nei limiti di un quinto. Gli emolumenti degli agenti di commercio possono essere sottoposti solo nel limite di un quinto e non per l'intera misura della retribuzione dovuta dal ...
Pignoramento Aziendale » Possibile solo entro il limite di un quinto
In un'azienda, possono essere sottoposti a pignoramento i beni strumentali, entro un quinto, purché non vi siano altri beni da pignorare. Per i debiti con Equitalia, gli strumenti, gli oggetti e i libri strumentali all'esercizio dell'impresa, professione, arte o mestiere del debitore, anche se costituito in forma di società, possono ...
Dopo il pignoramento – evitare asta della casa
La proprietà dell'immobile si perde dopo la sentenza di esproprio, che è successiva all'aggiudicazione dell'asta (che non necessariamente sarà al primo incanto). Fino a quel momento la casa è ancora del debitore che può benissimo venderla, fatti salvi gli effetti dei vincoli gravanti. Si sono inserite nel mercato, partendo da ...

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su coesistenza cessione e pignoramento del quinto. Clicca qui.

Stai leggendo Coesistenza cessione e pignoramento del quinto Autore Simone di Saintjust Articolo pubblicato il giorno 5 marzo 2011 Ultima modifica effettuata il giorno 13 dicembre 2016 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - eredità successione e donazioni - domande e risposte .

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca