Informazioni generali - Cittadinanza italiana

Come posso acquisire la cittadinanza italiana?

Esistono due modi per acquisire la cittadinanza italiana:

Automaticamente per legame di sangue: nascita sul territorio italiano, riconoscimento di paternità o maternità, adozione se minorenne;

Su domanda se in possesso di uno dei seguenti requisiti:

  • discendente da cittadino/a italiano/a per nascita (fino al secondo grado);
  • nato/a sul territorio italiano, residente legalmente ed ininterrottamente dalla nascita fino al raggiungimento della maggiore età;
  • matrimonio con cittadino/a italiano/a;
  • naturalizzazione (in questo caso ci vogliono 10 anni di residenza legale, un reddito sufficiente, l'assenza di precedenti penali).

Attenzione: l'acquisizione della cittadinanza italiana non comporta la richiesta di rinuncia alla cittadinanza di origine, salvo prevista dalla normativa del paese di origine.

7 gennaio 2009 · Antonio Scognamiglio

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Contenuti correlati

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Recupero crediti e rintraccio del debitore all'estero – AIRE Anagrafe Italiani Residenti Estero
L'AIRE rappresenta, in pratica, l'unico anello di congiunzione fra ultimo comune italiano di residenza e il nuovo domicilio del debitore italiano all'estero. Le società di recupero crediti, pertanto, contattano l'anagrafe della residenza registrata sui moduli di richiesta prestito. Risalgono via via ai comuni dove il debitore si è eventualmente trasferito ...
La pensione sociale o assegno sociale agli extracomunitari
L'assegno sociale è una prestazione economica, erogata a domanda, in favore dei soggetti che si trovano in condizioni economiche particolarmente disagiate con redditi non superiori alle soglie previste annualmente dalla legge. Prima del gennaio 1996 veniva anche indicata come pensione sociale. Il diritto alla prestazione è accertato in base al ...
Il Ministero del lavoro e delle politiche sociali estende il bonus bebé anche ai familiari extracomunitari di cittadini UE - Per fruire del bonus bebé è sufficiente che siano in possesso di un permesso di soggiorno
Com'è noto, nell'ambito degli interventi normativi volti a sostenere i redditi delle famiglie la legge di stabilità per il 2015 ha previsto, per ogni figlio nato o adottato tra il 1° gennaio 2015 ed il 31 dicembre 2017, un assegno annuo di importo pari a 960 euro (bonus bebé) da ...
Agevolazione fiscale prima casa » Non perde i benefici il cittadino che si deve trasferire all'estero per ragioni di lavoro
L'agevolazione fiscale per la prima casa resta valida anche se non si abita nell'immobile: chi risiede all'estero, infatti, non perde il beneficio se vende e ricompra l'abitazione. Non decade dall'agevolazione prima casa il contribuente che venda la casa prima del decorso del termine di cinque anni dall'acquisto e ne compri ...
Affidamento dei minori - valenza dei provvedimenti del giudice nel territorio dell'Unione europea
Se un giudice europeo ha già deciso nel suo Paese l'affidamento di un bambino a uno dei genitori, il giudice di un altro Stato (UE) non può cambiare questa decisione. La Corte di giustizia ha affrontato il caso di un cittadino italiano che, nel corso di un giudizio di separazione ...

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su informazioni generali - cittadinanza italiana. Clicca qui.

Stai leggendo Informazioni generali - Cittadinanza italiana Autore Antonio Scognamiglio Articolo pubblicato il giorno 7 gennaio 2009 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria immigrazione e integrazione .

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai utilizzare le tue credenziali Facebook oppure accedere velocemente come utente anonimo.
» accesso con Facebook
» accesso rapido anonimo (test antispam)
  • claudio delise 24 gennaio 2010 at 20:19

    il mio nome delise claudio nato a lussinpiccolo genitori italiani ho fatto le scuole italiane ellementari dopo sono scapato avevo 17 anni il 18 otobre 1956 son arrivato dalla mia madre patria é mi sono visto darmi la nazionalita jugoslava che non la parlavo vodrei sapere se uno di voi se qualcuno vi eri 2 anni in jugoslavia sei jugoslavo!!!la terra che sono nato era italiana il 5 otobre 1954 lano data ai jugoslavi come dete di guera.ora mi trovo in francia mi sono naturalizato francese solo per non avere ancora nato in jugoslavia che ancora aggi sporca i documenti saluto a tutti Italiani a quelli che anno capito la nostra storia di noi pfofugi che aspetiamo ancora la verita

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca