Le novità legislative in materia di circolazione stradale approvate con la conversione in legge del dl 50/17


Indice dei contenuti dell'articolo

Scopriamo quali sono le novità più interessanti in materia di circolazione stradale introdotte con la fiducia alla camera il 31 maggio nella legge di conversione del dl 50/2017.

Innanzitutto, c’è da dire che le modifiche al codice stradale sono numerose.

Ad esempio, tra i veicoli adibiti alla locazione senza conducente arrivano anche gli autobus e i filobus destinati al trasporto di linea di persone.

E risulterà possibile circolare con la semplice fotocopia autenticata anche del libretto di circolazione dei rimorchi e semirimorchi pesanti.

Con la riforma dell’articolo 158 del codice della strada, invece, viene meglio chiarito il divieto di sosta nelle aree riservate al carico e allo scarico delle merci.

In queste piazzole potranno essere installati dispositivi elettronici omologati di controllo della sosta, con possibilità di spedire le multe direttamente al domicilio del trasgressore.

Alcune modifiche riguardano il settore dell’autotrasporto e del distacco dei lavoratori in Italia.

In particolare verrà resa più trasparente la filiera di questa pratica e di quella dei trasporti eccezionali.

Ma c’è di più.

19 Giugno 2017 · Andrea Ricciardi

Indice dei contenuti dell'articolo


Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su le novità legislative in materia di circolazione stradale approvate con la conversione in legge del dl 50/17. Clicca qui.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)