Ciao è da quasi due anni che sono disoccupata, e non sto pagando il mio debito

Ciao e da quasi due anni che sono disoccupata, e non sto pagando il mio credito.prendevo solo 450€ di disoccupazione ed avevo comunicato che ero disoccupata ma che invece di pagare al mese 250€ potevo solo pagare 50€ am mese. il resto mi serviva per l affitto e da mangiare la banca questo non l'ha accettato e non ho più pagato. Ora pero arrivano telefonate minacciose tutto il giorno ed da persone diverse. Certe volte non rispondo neanche .. cosa fare? La mia fortuna che da ottobre inizierò di nuovo a lavorare.

Commento di Lucia | Venerdì, 26 Settembre 2008

La prima cosa da fare, se non conosci l'interlocutore e la società di recupero crediti per cui lavora, è quella di chiedere di inviare a casa il prospetto debiti con il piano di rientro, con le coordinate del funzionario con cui interagire. E cerchi di farti dare il nome di chi ti chiama al telefono.

Poi presenti una denuncia per molestie al commissariato di zona, sia per la società che per il funzionario che fa le telefonate minacciose.

Ne abbiamo già ampiamente parlato di queste problematiche in questa sezione.

Commento di karalis | Venerdì, 26 Settembre 2008

26 settembre 2008 · Paolo Rastelli

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su ciao è da quasi due anni che sono disoccupata, e non sto pagando il mio debito. Clicca qui.

Stai leggendo Ciao è da quasi due anni che sono disoccupata, e non sto pagando il mio debito Autore Paolo Rastelli Articolo pubblicato il giorno 26 settembre 2008 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria contratti di prestito microcredito e usura e sovraindebitamento - domande e risposte .

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai utilizzare le tue credenziali Facebook oppure accedere velocemente come utente anonimo.
» accesso con Facebook
» accesso rapido anonimo (test antispam)


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca