Chi paga la multa, il trasgressore o il proprietario del veicolo?

Alla guida di una automobile di proprietà di un mio parente, ho commesso infrazione e mi è stata contestata una multa. Volevo chiedere, chi deve pagare la multa: io ho il proprietario del veicolo?

Grazie per una risposta. Marcello Vesprigni

In primo luogo, naturalmente, l'autore materiale dell'infrazione, cioè, normalmente, il conducente. Ma anche il proprietario del veicolo (o, in sua vece, l'usufruttuario o l'utilizzatore nel leasing) viene considerato obbligato, con l'autore dell'infrazione, a pagare la somma da questo dovuta per le violazioni punibili con sanzione amministrativa pecuniaria (multa), a meno che non provi che la circolazione del veicolo è avvenuta contro la sua volontà. Le eventuali sanzioni accessorie (sospensione o ritiro patente) si applicano però solo al conducente autore dell'infrazione; la detrazione dei “punti” della patente ha invece un regime particolare.

Per le violazioni commesse da conducenti capaci di intendere e di volere ma soggetti ad altrui autorità, direzione o vigilanza (minori di età) la responsabilità ricade sulla persona rivestita dell'autorità o incaricata della direzione o della vigilanza, che è obbligata in solido con l'autore dell'infrazione.

Il principio della responsabilità solidale si applica anche nell'ipotesi in cui la violazione sia commessa dal rappresentante o dal dipendente di un'impresa o di un ente o associazione.

Nella circolazione dei ciclomotori condotti da minorenni, responsabile in solido con il conducente è chi esercita la “potestà” sul minore, ma anche il titolare del “contrassegno di circolazione.

Il primo che, tra gli “obbligati in solido”, paga la contravvenzione, libera anche gli altri ed ha il diritto di rivalersi verso l'autore della violazione.

Per fare una domanda su multe e ricorsi in genere, su cartelle esattoriali originate da multe nonché su tutti gli argomenti correlati a questo articolo,  clicca qui.

20 ottobre 2008 · Giuseppe Pennuto

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Il verbale della multa – trasgressore ed eventuali obbligati
Quando viene notificato un verbale presso il domicilio, l'originale viene trattenuto presso l'ufficio o il comando che ha elevato la multa (ad esempio Vigili urbani, Polizia stradale ecc.) mentre al trasgressore o obbligato in solido viene consegnata una copia conforme. Il trasgressore è colui che effettivamente ha commesso la violazione, ...
I dati del conducente vanno chiesti al proprietario del veicolo al momento dell'infrazione e non al proprietario del veicolo al momento della notifica del verbale di multa
Il proprietario del veicolo, in quanto responsabile della circolazione dello stesso nei confronti delle pubbliche amministrazioni e dei terzi, è tenuto sempre a conoscere l'identità dei soggetti ai quali ne affida la conduzione; ne deriva che dell'eventuale incapacità d'identificare detti soggetti necessariamente risponde, nei confronti delle une per le sanzioni ...
Pagamento della multa – chi è tenuto a pagare la multa
In primo luogo, naturalmente, l'autore materiale dell'infrazione, cioè, normalmente, il conducente. Ma anche il proprietario del veicolo (o, in sua vece, l'usufruttuario o l'utilizzatore nel leasing) viene considerato obbligato, con l'autore dell'infrazione, a pagare la somma da questo dovuta per le violazioni punibili con sanzione amministrativa pecuniaria (multa), a meno ...
Automobile data in prestito » Quali le responsabilità del proprietario?
A quali conseguenze, sia civili che penali, può andare incontro il proprietario di un'automobile, il quale abbia concesso il mezzo in prestito a familiari o amici che hanno trasgredito alle regole del codice della strada? Spesso capita di dare in prestito la propria automobile a un familiare o a qualche ...
Veicolo concesso in leasing - nessuna responsabilità del locatore per multe e polizza RC scaduta
In caso di violazione delle norme sulla circolazione commesse dal conducente di un veicolo concesso in locazione finanziaria (leasing), obbligato in solido con il trasgressore per il pagamento della sanzione pecuniaria nonché responsabile in solido con il conducente è esclusivamente l'utilizzatore del veicolo e non anche il proprietario concedente, dal ...

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su chi paga la multa, il trasgressore o il proprietario del veicolo?. Clicca qui.

Stai leggendo Chi paga la multa, il trasgressore o il proprietario del veicolo? Autore Giuseppe Pennuto Articolo pubblicato il giorno 20 ottobre 2008 Ultima modifica effettuata il giorno 1 maggio 2017 Classificato nella categoria multe ricorsi e sinistri - domande e risposte .

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca