Pignoramento della pensione oltre cessione volontaria gia esistente

Pignoramento pensione con cessione volontaria in essere

Ho una pensione di circa 3 mila euro, una cessione volontaria di 600 euro, un assegno al coniuge per 600 euro ed ho debiti verso banche e finanziarie per un totale di euro 80 mila.

Come possono intervenire sulla mia pensione effettuando un pignoramento?

In quale misura?

Quota di pignoramento della pensione nelle condizioni riportate

La misura della quota pignorabile va determinata sul credito da pensione al netto delle ritenute di legge. La quota pignorata non può comunque superare la metà del credito da pensione al netto delle ritenute di legge.

Qualora sia stata perfezionata una cessione volontaria della pensione e nel caso in cui il percipiente sia obbligato a corrispondere crediti alimentari, il successivo pignoramento è consentito solo per la differenza tra la metà dello stipendio o della pensione e la quota già ceduta.

Nel caso specifico lo stipendio al netto delle ritenute è pari a 3000 euro. Vi è già stata una cessione volontaria pari a 600 euro ed il debitore corrisponde un assegno al coniuge (credito alimentare) per altri 600 euro.

Il pignoramento potrà essere eseguito non oltre la differenza tra la metà dello stipendio al netto delle ritenute (1500) e la quota ceduta e/o dovuta al coniuge (1200), ossia non oltre 300 euro.

La separazione consensuale con un "robusto" assegno al coniuge nonché la cessione volontaria del quinto, sono le cose che consiglio prima di ogni altra a soggetti in odore di pignoramento della pensione o dello stipendio.

8 novembre 2012 · Simone di Saintjust

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su pignoramento della pensione oltre cessione volontaria gia esistente. Clicca qui.

Stai leggendo Pignoramento della pensione oltre cessione volontaria gia esistente Autore Simone di Saintjust Articolo pubblicato il giorno 8 novembre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 30 aprile 2017 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - domande e risposte del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Per un accesso rapido e anonimo puoi cliccare questo link. Ma puoi anche commentare o porre una domanda con le tue credenziali Facebook, Twitter, o Google+.




Cerca