Cessione di un credito con scrittura privata

Buongiorno, sono il cedente in una cessione del credito per un importo di euro 5000, fatta ad un amico per garantirgli la restituzione di pari somme a suo tempo da lui prestatemi.

Ho però la possibilità di restituire l'intero importo personalmente ed adesso, invece che alla data pattuita con la cessione del credito (tra circa un anno).

Come si può in questo caso, una volta restituito l'importo, annullare tale contratto di cessione?

Dunque:

1) Lei aveva un debito con il Suo amico di 5000 eur;
2) dopo un po' di tempo, maturò un credito di 5000 eur verso un cliente (per esempio);
3) Lei ha ceduto il credito vantato dal cliente al Suo amico per sanare il debito.

Se le cose stanno come ho descritto sopra, bisogna vedere come è avvenuta la cessione. Sono stati girati dei titoli di credito? E' stata fatta una scrittura privata? La scrittura privata (se questo il caso) è stata sottoscritta anche dall'amico per accettazione?

Comunque - ritenendo l'ipotesi della scrittura privata la più probabile - sarà sufficiente farne un'altra che annulli la precedente, e una volta sottoscritta da tutte le parti (e non prima), saldare l'amico.

14 maggio 2011 · Simone di Saintjust

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su cessione di un credito con scrittura privata. Clicca qui.

Stai leggendo Cessione di un credito con scrittura privata Autore Simone di Saintjust Articolo pubblicato il giorno 14 maggio 2011 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria recupero crediti - domande e risposte del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Per un accesso rapido e anonimo puoi cliccare questo link. Ma puoi anche commentare o porre una domanda con le tue credenziali Facebook, Twitter, o Google+.




Cerca