Cessione del quinto e prestito delega possono nuocere alla salute del debitore

Purtroppo Francesco, non è possibile opporsi poiché sia la cessione del quinto che la delega di pagamento sono opzioni volontarie, che non hanno alcuna rilevanza nel'’eventuale concessione da parte del giudice di un pignoramento dello stipendio.

Questo è l'aspetto negativo degli strumenti di cessione del quinto e della delega di pagamento, su cui richiamiamo da sempre l'attenzione.

Poniamo che il debitore debba pagare una quota di un quinto del proprio stipendio netto al creditore A (QA), un'altra al creditore B (QB) ed un'altra ancora al debitore C (QC).

Se stipula una cessione del quinto con A ed una delega con B e poi il creditore C ottiene il pignoramento, il debitore sarà costretto mensilmente a pagare la quota totale QT = QA + QB + QC.

Se invece il debitore ottiene i presti da A e da B tramite normali finanziamenti ed il creditore C gli pignora il quinto dello stipendio, il debitore può scegliere di non pagare più sia A che B e sarà costretto a cedere, mensilmente, la solo quota QC.

Se A e B, infatti, chiedono il pignoramento del quinto dovranno posporre nel tempo il soddisfacimento del proprio diritto. Ed allora il debitore pagherà prima C con il quinto dello stipendio. Poi, estinto il debito con C pagherà A ed infine B, ma sempre sacrificando sempre e solo un quinto dello stipendio.

Attenzione dunque a non abusare dell'uso di cessioni e deleghe. Spesso possono risultare letali alla salute del debitore.

La discussione continua in questo forum.

Per porre una domanda su debiti e sovraindebitamento, accedi al forum.

18 settembre 2010 · Chiara Nicolai

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Cessione del quinto dello stipendio e pignoramento
La legge disciplina l'ipotesi del cumulo della cessione con uno o più eventuali pignoramenti della retribuzione. Il cumulo può verificarsi in due distinte ipotesi, in relazione alle quali il legislatore fissa precisi limiti quantitativi. Qualora la retribuzione del lavoratore sia già gravata da una trattenuta a titolo di pignoramento e ...
Coesistenza fra pignoramento stipendio e cessione del quinto - calcolo delle quote pignorabili e cedibili
Cosa succede quando pignoramento dello stipendio e cessione del quinto si cumulano. Come si calcola la quota pignorabile quando il pignoramento dello stipendio è successivo ad una cessione del quinto. Le regole per determinare la quota cedibile che si applicano nel caso in cui, invece, la cessione del quinto dello ...
Contratti di prestito - Il prestito delega
Il prestito delega (o delegazione di pagamento), è una forma di prestito personale di cui possono usufruire i lavoratori dipendenti. Tale forma di prestito è regolata dalla legge 180 del 05.01.1950 e dal DPR 895 del 28.07.1950 e successive modifiche. Per capire di cosa si tratta possiamo partire dalla cessione ...
Estinzione anticipata di cessione del quinto e prestito delega - le voci di costo che vanno rimborsate al contraente
Le indicazioni da ultimo fornite dalla comunicazione della Banca d'Italia del 7 aprile 2011, già in larga parte anticipate dalla giurisprudenza dei tre Collegi dell'Arbitro Bancario Finanziario, ingiungono all'intermediario di rimborsare, in sede di estinzione anticipata di contratti di prestito quali la cessione del quinto e/o la delegazione di pagamento, ...
Contratti di prestito – credito su pegno e cessione del quinto
Nell'articolo affronteremo l'analisi di due caratteristici contratti di prestito: il credito su pegno e la cessione del quinto dello stipendio o della pensione, entrambi appartenenti alla categoria dei contratti di credito al consumo non rivolti all'acquisto di specifici beni o servizi. La cessione del quinto è una forma di credito ...

Spunti di discussione dal forum

Pignoramento stipendio gravato da cessione del quinto e prestito delega
Sono una lavoratrice dipendente, ho una busta paga di 1200 euro su cui vengono trattenute 240 cessione quinto e 230 cessione per prestito delega e quindi con uno stipendio netto di 730 euro. I creditori di una finanziaria possono pignorare ulteriormente il mio stipendio e il giudice può autorizzargli la…
Il quinto di pignoramento si calcola sullo stipendio al netto degli oneri fiscali e contributivi, ma al lordo della cessione del quinto, del prestito delega e di altri pignoramenti in corso
In riferimento a questa ed a quest'altra precedente discussione, forse non ho spiegato bene la questione: le due cessioni del quinto riguardano due finanziarie quindi non hanno niente (presumo) a che fare con pignoramento di crediti alimentari. Inoltre con la prima trattenuta ho uno stipendio di circa 1000€ il quinto…
Pignoramento del conto corrente su cui viene accreditato uno stipendio già pignorato dal datore di lavoro
Esempio pratico: stipendio al netto di contributi € 2500, cessione quinto € 500, prestito delega € 500, futuro pignoramento presso terzi alla fonte (datore di lavoro) per debito di natura ordinaria € 500 (un quinto). Domanda: utilizzando un c.c. bancario unicamente per appoggio versamento stipendio, quale potrebbe essere l'eventuale ulteriore…
Coma si calcola la quota dello stipendio da prelevare per un pignoramento successivo alla cessione del quinto volontaria?
Ho uno stipendio netto di 1350, con una cessione del quinto volontaria di 270€, a quanto ammonterebbe un'eventuale pignoramento? Ho letto che: "Qualora un lavoratore abbia effettuato una cessione dello stipendio, i successivi pignoramenti sono consentiti solo per la differenza tra la metà dello stipendio e la quota già ceduta…
Evitare o limitare pignoramento pensione con cessione del quinto e prestito delega
Volevo sapere se si puo' richiedere un prestito delega, avendo gia' una cessione del quinto sul cedolino di pensione. Eventualmente se viene pignorata del 20% la pensione per cattivi pagatore per debiti ordinari, questi due prestiti possono abbassare la quota pignorabile della pensione? Faccio l'esempio: una pensione al netto di…

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su cessione del quinto e prestito delega possono nuocere alla salute del debitore. Clicca qui.

Stai leggendo Cessione del quinto e prestito delega possono nuocere alla salute del debitore Autore Chiara Nicolai Articolo pubblicato il giorno 18 settembre 2010 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria contratti di prestito microcredito e usura e sovraindebitamento - domande e risposte .

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca

Domande?