L'informativa circa il trattamento dei dati dei cattivi pagatori censiti nelle Centrali Rischi

Indice dei contenuti dell'articolo


Al momento della richiesta di un finanziamento, l’ente finanziario sottopone al richiedente un modello di informativa, unico ed obbligatorio per tutti gli enti finanziari, nel quale sono contenute le informazioni circa il trattamento dei dati Centrali Rischi: la tipologia dei dati trattati, le modalità di raccolta, quali sono i diritti dell’interessato e le modalità per il loro esercizio (anche ai sensi dell’articolo 7 del Codice privacy), per quale tipo di dati è necessario il consenso (solo per quelli positivi, mentre per le informazioni negative il consenso non è necessario), quali sono i soggetti ai quali verranno comunicati i nostri dati, chi e per quale motivo potrà utilizzarli, per quanto tempo saranno conservati ecc;

6 Luglio 2013 · Ornella De Bellis

Indice dei contenuti dell'articolo


Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su l'informativa circa il trattamento dei dati dei cattivi pagatori censiti nelle centrali rischi. Clicca qui.

Stai leggendo L'informativa circa il trattamento dei dati dei cattivi pagatori censiti nelle Centrali Rischi Autore Ornella De Bellis Articolo pubblicato il giorno 6 Luglio 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 2 Ottobre 2017 Classificato nella categoria legittimità iscrizione del debitore in centrale rischi - oscuramento della posizione e tempi massimi di visibilità Inserito nella sezione cattivi pagatori e centrali rischi

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)