Cancellazione da centrali rischi a pagamento - la cancellazione è gratuita

La cancellazione e/o la modifica delle segnalazioni contenute nelle Centrali Rischi si ottiene solo se il debitore segnalato ne ha i presupposti, e nei tempi strettamente previsti da disposizioni di legge.

Ora, può anche capitare che qualcuno riesca ad ottenere la cancellazione delle informazioni che riguardano un certo debitore in tempi presumibilmente, più ristretti.

Questo vuol dire semplicemente, e tanto per fare un esempio, che quel debitore riteneva, sbagliando, che per la cancellazione dei dati a lui riferiti e registrati in Centrale Rischi occorressero 36 mesi, mentre, in realtà, ne bastavano 24.

E, dunque, il debitore paga per la cancellazione dei suoi dati un obolo ad un terzo in ragione della propria ignoranza. L'informazione, anche quella, ha un suo costo.

15 gennaio 2013 · Ornella De Bellis

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca