C'è anche chi chiede il rilascio di un attestato di buon pagatore

Io non posso esserle direttamente utile a risolvere il suo problema.

Lei deve effettuare un accesso agli atti qui, seguendo le istruzioni riportate nel sito.

Le invieranno poi il rapporto di visura dal quale risulterà che lei non ha in corso segnalazioni di cattiva pagatrice che potrà successivamente inviare in Romania.

Se ha bisogno di altri chiarimenti mi faccia sapere.

La discussione continua in questo forum.

Per porre una domanda su debiti e sovraindebitamento, accedi al forum.

18 Settembre 2010 · Chiara Nicolai

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

CRIF EURISC – cancellazione dati cattivo pagatore
Gli italiani fanno sempre più ricorso al finanziamento nelle sue diverse forme: contemporaneamente aumentano quelli che non riescono a saldare in tempo o del tutto le rate. Qui nascono problemi legati all'iscrizione "all'albo dei cattivi pagatori" EURISC della CRIF e il conseguente diniego di nuovi finanziamenti. Molti si rivolgono allo sportello di FEDERCONSUMATORI richiedendo informazioni circa la cancellazione dati nell'archivio  EURISC  in possesso al CRIF, con questo articolo vorremmo dare le informazioni utili in tal senso. Andiamo per ordine con alcune definizioni estremamente utili. ...

Richiesta mutuo a nome del marito ma la moglie risulta cattivo pagatore
Salve, moglie 49enne cattiva pagatrice insolvente dal 2004 circa c/o Agos per una carta di credito di circa tremila euro più un finanziamento di mille. Al momento disoccupata. Marito con partita iva che vuole richiedere mutuo prima casa tutto a sè intestato, ma comunque essendo in comunione dei beni la domanda è se lui che non è segnalato potrà avere il mutuo rislutando marito di una cattiva pagatrice. Se no cosa è possibile fare? Grazie ...

Preavviso di segnalazione del cattivo pagatore alla CRIF
Il preavviso di segnalazione del nominativo del debitore, insolvente o in ritardo con il pagamento delle rate di rimborso di un prestito, è prescritto dall'articolo 4, 7° comma, del già citato Codice deontologico. Essendo il preavviso atto unilaterale recettizio, esso spiega i suoi effetti nel momento in cui giunge a conoscenza del destinatario (articolo 1334 del codice civile). In ossequio a una giurisprudenza ormai consolidata, a fronte della denuncia del debitore di non essere stato preventivamente informato della segnalazione, spetta al soggetto segnalante fornire la prova di aver adempiuto alle norme di legge. All'intermediario che ha effettuato la segnalazione non ...

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su c'è anche chi chiede il rilascio di un attestato di buon pagatore. Clicca qui.

Stai leggendo C'è anche chi chiede il rilascio di un attestato di buon pagatore Autore Chiara Nicolai Articolo pubblicato il giorno 18 Settembre 2010 Ultima modifica effettuata il giorno 19 Giugno 2016 Classificato nella categoria contratti di prestito microcredito e usura e sovraindebitamento - domande e risposte

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)