Pignoramento nella residenza del debitore per il non rimborso prestito

Indice dei contenuti dell'articolo


Evitare pignoramento della mobilia

Mio marito ha avuto un prestito con una finanziaria pari a 4ooo euro oggi sono arrivati 8ooo euro da pagare.

Se mi arriva l’ufficiale giudiziario puo’ portarmi via la mobilia?

Io e mio marito abbiamo la divisione dei beni, ma le carte dei mobili che ho comprato io non le ho. Come devo fare per non farmi fare pignoramento dei mobili?

Pignoramento presso la residenza del debitore - come dimostrare la proprietà dei beni presenti presso la residenza del debitore

Uno dei documenti che può dimostrare la proprietà del terzo, oltre a fatture e scontrini d'acquisto, è il comodato d'uso.

Questo documento può essere redatto come una semplice scrittura privata fra le parti, ma per avere validità e dunque, risultare utile per evitare il pignoramento di arredi ed elettrodomestici presenti in casa, deve essere registrato presso l’ufficio del pubblico registro.

12 Novembre 2012 · Simone di Saintjust


Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Difesa per pignoramento Equitalia presso la residenza del debitore: a chi intestare i beni mobili?
Mio marito era amministratore di una sas che negli anni ha accumulato diverse centinaia di migliaia di euro in debiti IVA, IRAP e attualmente, avendo ricevuto visita da Equitalia è stato costretto a chiudere l'attività. Un verbale di pignoramento dei beni dell'azienda è stato già notificato, mentre un verbale di pignoramento dei beni personali è in arrivo. Noi siamo sposati in separazione dei beni, l'unica casa è intestata a me così come le due auto. Alcuni mobili della casa sono stati acquistati da me oltre 10 anni fa, altri mobili ci sono stati regalati (oltre 10 anni fa). Poi ovviamente ...

Pignoramento presso la residenza del debitore » ancora sul documento di comodato
Ho dovuto da poco chiudere la mia azienda a causa dei debiti, ed essendo una società di persone (e io amministratore e unico socio lavoratore) risulto attualmente responsabile per il debito. Non essendo i beni dell'azienda sufficienti a saldare il debito, sono stato avvisato che a breve riceverà una notifica per il pignoramenti dei beni personali a casa. Premetto che son sposato in regime di separazione dei beni, la casa è stata acquistata e intestata a mia moglie, e non possiedo nulla intestato a mio nome. Avevo intenzione di far redigere da un legale un documento di comodato d'uso gratuito ...

Pignoramento presso la casa di residenza del debitore dopo che è stata chiesta la sua cancellazione dall'anagrafe per irreperibilità
Ho ricevuto un atto di precetto a nome di una mia familiare a casa mia venendo cosi a scoprire che aveva fatto la residenza qui: ho già provveduto ad avviare la pratica per la sua cancellazione all'anagrafe, pratica che però mi dicono prenderà molti mesi. Tale documento potrebbe bastare per evitare un pignoramento, le varie fonti che ho interpellato sono discordanti. ora la mia domanda è: i beni mobili di mia proprietà (lo sono tutti essendo casa mia e ho ricevute e scontrini di molti di questi) possono essere protetti ulteriormente con una dichiarazione del notaio? Ho anche sentito parlare ...

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su pignoramento nella residenza del debitore per il non rimborso prestito. Clicca qui.

Stai leggendo Pignoramento nella residenza del debitore per il non rimborso prestito Autore Simone di Saintjust Articolo pubblicato il giorno 12 Novembre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 6 Giugno 2017 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - eredità successione e donazioni - domande e risposte