Pignoramento presso la residenza del debitore - come dimostrare la proprietà dei beni presenti presso la residenza del debitore

Uno dei documenti che può dimostrare la proprietà del terzo, oltre a fatture e scontrini d'acquisto, è il comodato d'uso.

Questo documento può essere redatto come una semplice scrittura privata fra le parti, ma per avere validità e dunque, risultare utile per evitare il pignoramento di arredi ed elettrodomestici presenti in casa, deve essere registrato presso l'ufficio del pubblico registro.

12 novembre 2012 · Simone di Saintjust

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su pignoramento presso la residenza del debitore - come dimostrare la proprietà dei beni presenti presso la residenza del debitore. Clicca qui.

Stai leggendo Pignoramento presso la residenza del debitore - come dimostrare la proprietà dei beni presenti presso la residenza del debitore Autore Simone di Saintjust Articolo pubblicato il giorno 12 novembre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 6 giugno 2017 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - eredità successione e donazioni - domande e risposte .

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai utilizzare le tue credenziali Facebook oppure accedere velocemente come utente anonimo.
» accesso con Facebook
» accesso rapido anonimo (test antispam)


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca