tutela consumatori - viaggi vacanze e tempo libero



Carta di credito utilizzata in altro continente – il blocco senza preavviso è legittimo

Ornella De Bellis - 9 Giugno 2015


Il blocco, senza preavviso, di una carta di credito prepagata è legittimo quando l'utilizzo dello strumento di pagamento avviene in un altro continente, senza che la banca sia stata messa al corrente, con congruo anticipo, del verificarsi della imminente circostanza e qualora siffatto utilizzo non rientri nel normale uso da parte del titolare. Secondo l'Arbitro Bancario Finanziario, infatti, se, da un lato, la legge (D.lgs. n. 11/2010) impone alla banca la massima cura nel rispetto dell'obbligo di dare tempestiva comunicazione al cliente della misura cautelativa adottata, è pur sempre vero che la tempestività dell'avviso di sospensione non è un diritto [ ... leggi tutto » ]


Viaggi vacanze e tempo libero? occhio agli inconvenienti per il viaggiatore vacanziere » la guida da leggere per potersi rilassare davvero

Gennaro Andele - 8 Aprile 2015


I viaggi e le vacanze dovrebbero essere un momento di relax e riposo: troppe volte invece si trasformano in fonte di stress e problemi che diventano una vera e propria odissea anche una volta tornati a casa, quando si tratta di far valere le proprie ragioni. Vacanza rovinata? Viaggio aereo annullato o con disagi? Prenotazione annullata? Ecco tutto quello che devi conoscere per prevenire eventuali dispiaceri e, quando ormai siano divenuti, tristemente, fatti, ti spieghiamo come fare per farti risarcire. [ ... leggi tutto » ]


Tutela del consumatore » agcm sanziona royal caribbean per pratica commerciale scorretta

Giovanni Napoletano - 14 Ottobre 2014


L'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM) ha inflitto una sanzione amministrativa di migliaia di euro alla compagnia Royal Caribbean Cruise Line per aver posto in atto una pratica commerciale scorretta tramite la diffusione, attraverso il proprio sito internet, di messaggi volti a pubblicizzare crociere a prezzi e condizioni diversi rispetto a quelli in concreto applicati. Azioni commerciali poco chiare, aggiunta di costi al listino pubblicizzato, crociera gratis, ma solo per modo di dire, per i bambini. Sono solo alcuni dei rilievi che l'Antitrust ha contestato a Royal Caribbean, multando la compagnia dei viaggi in crociera con una sanzione [ ... leggi tutto » ]


Voli low cost con cospicuo supplemento per il bagaglio » per la corte di giustizia europea è illegittimo se il consumatore non viene avvertito

Gennaro Andele - 19 Settembre 2014


Stop ai voli con bagagli imbarcati a peso d'oro senza la preventiva comunicazione: per la Corte di Giustizia Europea il supplemento per le valigie è vessatorio, ma solo nel caso in cui il consumatore non venga correttamente informato. A chi viaggia spesso, quante volte è capitato: dopo aver acquistato un biglietto aereo su internet, di solito si tratta di un volo low cost, giunti al check-in, l'assistente di voloinvita a pagare il supplemento prezzo per le valigie più pesanti o per il baule in più. Ma è legittima questa pratica, molto diffusa, attuata dalle compagnie aeree? È giusto imporre un [ ... leggi tutto » ]


Viaggi e vacanze » l’assistenza sanitaria quando si va all’estero

Tullio Solinas - 6 Agosto 2014


Ferie, ci siamo: vi state preparando per il tanto agognato viaggio all'estero? Siete in trepidante attesa per la vostra vacanza extra-continentale? Bene. Non per fare i guastafeste, ma siete al corrente di come funziona l'assistenza sanitaria fuori dall'Italia? Se no, ve lo spieghiamo noi. Nell'articolo che segue, dunque, vi illustreremo tutto quanto riguarda l'assistenza sanitaria per il viaggio e la tessera europea di assicurazione malattia (Team). Ecco come evitare brutte sorprese in caso di viaggio all'estero per malattie, visite o strutture sanitarie ospedaliere. [ ... leggi tutto » ]