protesti e protestati - domande e risposte


I protesti vengono automaticamente cancellati dopo cinque anni dalla levata

Chiara Nicolai - 18 Settembre 2010


Guardi che tutti i protesti vengono automaticamente cancellati dopo cinque anni dalla levata. Ora delle tre l'una. O lei è informato male, o il suo amico non è più protestato, o di protesti il suo amico ne avrà avuti altri in epoca più recente. La discussione continua in questo forum. Per porre una domanda su debiti e sovraindebitamento, accedi al forum. [ ... leggi tutto » ]


Attenzione agli assegni rubati

Chiara Nicolai - 18 Settembre 2010


E' un modo di truffare abbastanza consueto, purtroppo. Dovremmo abituarci a chiamare sempre la banca per chiedere un benefondi, verificare se c'è revoca o se l'assegno risulta rubato. Non c'è altro modo per prevenire questo genere di inconveniente. Grazie signora Maria per la sua testimonianza che, spero, potrà essere utile ad altri. La discussione continua in questo forum. Per porre una domanda su debiti e sovraindebitamento, accedi al forum. [ ... leggi tutto » ]


Assegni protestati – anche loro, a volte, ritornano

Chiara Nicolai - 18 Settembre 2010


Lei deve esercitare azione di regresso verso il traente. Dovrebbe recarsi nella cancelleria del tribunale competente del luogo in cui è stato levato il protesto e stilare un atto di precetto. Meglio se si fa assistere da un legale. Il tempo: l'azione di regresso si prescrive in sei mesi dalla scadenza del termine di presentazione dell'assegno al pagamento. La scadenza del termine di presentazione dell'assegno è: otto giorni se l'assegno è pagabile nello stesso Comune in cui è stato emesso; quindici giorni se è pagabile in un Comune diverso all'interno del territorio italiano; La discussione continua in questo forum. Per [ ... leggi tutto » ]


Mutuo non concesso per coniuge protestato

Tullio Solinas - 9 Maggio 2010


Salve, mia moglie nel 2006 ha emesso due assegni che poi non sono stati protestati per mancanza di fondi, ad oggi non sono ancora stati pagati, ma è stata pagata la multa arrivata dalla prefettura. Volevamo acquistare la casa facendo un mutuo al 100% che sarebbe intestato solo a me e siamo in divisione dei beni, ma la moglie risulta iscritta a qualche lista per quegli assegni e non ce lo concedono. Cosa potremmo fare?(oltre a pagarli ma che nn possiamo per mancanza di fondi?). Grazie mille, Daniele risponde antonio iuri donati Se il mutuo fosse intestato solo a Lei [ ... leggi tutto » ]


A differenza della cambiale, la levata di protesto di assegno bancario o postale comporta sempre la necessità di ottenere il provvedimento di riabilitazione da parte del tribunale di competenza

Tullio Solinas - 21 Marzo 2010


Salve a tutti, mi trovo a districarmi in una situazione causata soprattutto dalla mia legegrezza. Ho il protesto di n° 5 assegni bancari iscritti presso la CCIAA il 06/08/2009.  Di alcuni assegni ho la liberatoria datata 16/10/2009, di altri la liberatoria è datata 05/03/2010. Come posso fare per cancellare i protesti? Ringrazio sin da ora chi vorrà rispondermi!!! A differenza della cambiale, la levata di protesto di assegno bancario o postale comporta sempre la necessità di ottenere il provvedimento di riabilitazione da parte del Tribunale di competenza. Il provvedimento di riabilitazione è concesso se vengono rispettate le seguenti condizioni: Dimostrando [ ... leggi tutto » ]