multe per violazioni al Codice della strada - informazione e prevenzione


Multa scontata » e’ ammessa per tutte le infrazioni?

Andrea Ricciardi - 13 Settembre 2013


Per poter beneficiare dello sconto del 30% sulla multa, è necessario che l'infrazione al Codice della Strada non comporti né la sospensione della patente né la confisca del veicolo. Per di più, sono escluse dal beneficio le sanzioni pecuniarie penali (quelle per guida in stato di ebbrezza con tasso alcolemico superiore agli 0,8 grammi/litro) e quelle per le quali è escluso il pagamento in misura ridotta. Inoltre, è bene notare, non finiremo mai di dirlo, che, per accedere al pagamento agevolato, è necessario corrispondere l'esatta cifra indicata nel verbale, inclusi i centesimi di euro. [ ... leggi tutto » ]


Multe e sconti dopo il decreto del fare » un paio di dritte

Carla Benvenuto - 11 Settembre 2013


La legge di conversione del decreto legge cosiddetto del fare, entrata in vigore il 21 Agosto 2013, ha apportato interessanti novita` riguardo le multe stradali e la loro impugnazione. Una Circolare del Ministero dell`Interno del 19/8/2013 ha fornito i primi chiarimenti. Tra le novità introdotte dal Decreto del Fare la possibilità di ottenere uno sconto del 30% sulla cifra da versare, purchè la si paghi entro 5 giorni dalla contestazione immediata o dalla notifica. [ ... leggi tutto » ]


Cinture di sicurezza » diritti doveri e… sanzioni

Tullio Solinas - 3 Settembre 2013


I primi tentativi erano stati quelli di Edward J. Claghorn, che alla fine dell'Ottocento aveva ideato un complicato sistema di cinghie e ganci per mettere al sicuro le persone tenendole ancorate a un oggetto fisso, forse non si riferiva solo alle neonate automobili, ancora non così diffuse, e da George Cayley. In questo caso però sembra che la cintura fosse stata ideata più per i piloti in volo che per quelli su strada, visto che Cayley fu un famoso ingegnere aeronautico. Dagli anni Trenta del Ventesimo secolo, poi, cominciarono a diffondersi i sistemi a due punti, da fianco a fianco [ ... leggi tutto » ]


Multa con lo sconto del 30% per pagamento entro 5 giorni dalla notifica del verbale

Ludmilla Karadzic - 20 Agosto 2013


Il provvedimento riguarda tutte le multe per violazioni del C.d.S. accertate o notificate a partire dal 21 agosto 2013, ad esclusione di quelle che prevedono la sanzione accessoria della sospensione della patente o la confisca del veicolo. Ci riferiamo, all'abuso di alcol durante la guida (anche se il tasso alcolemico è compreso tra 0.5 e non superiore a 0.8 g/l). Dello sconto del 30% sull'importo della sanzione può fruire chi effettua il pagamento entro 5 giorni dalla notifica del verbale. Il beneficio viene concesso anche ai "recidivi" con qualche punto in meno sulla patente. Nell'ipotesi di contestazione immediata, il conducente [ ... leggi tutto » ]


Multa e comunicazione dati conducente » la grande trappola del cds

Marzia Ciunfrini - 28 Giugno 2013


C’è una disgraziata norma nel Codice della Strada che sta combinando guai catastrofici agli automobilisti. Nessuno vuole rivelarli e tanti fanno finta di non saperne niente. A partire da quei Comuni che ne traggono vergognosi vantaggi economici. Si tratta dell'articolo 126 bis. L'art 126 bis, comma due, del Codice della Strada, recita testualmente: Il proprietario del veicolo, ovvero altro obbligato in solido ai sensi dell'articolo 196, deve fornire all'organo di polizia che procede, entro sessanta giorni dalla data di notifica del verbale di contestazione, i dati personali e della patente del conducente al momento della commessa violazione. Se il proprietario [ ... leggi tutto » ]