debiti prescrizione e decadenza - domande e risposte

Prescrizione delle parcelle professionali

Chiara Nicolai - 18 Settembre 2010

Parcelle di professionisti (notai, avvocati e commercialisti, etc.) si prescrivono in tre anni (articolo 2956 e 2957 del codice civile). Il termine decorre, in generale, dalla prestazione. Per gli avvocati può decorrere dalla sentenza passata in giudicato, dall'accordo conciliativo o dalla revoca del mandato. Per gli altri professionisti la prescrizione decorre dalla data dell'ultima prestazione erogata. La discussione continua in questo forum. Per porre una domanda su debiti e sovraindebitamento, accedi al forum. [ ... leggi tutto » ]

La prescrizione della cartella esattoriale o di pagamento

Chiara Nicolai - 18 Settembre 2010

Alcuni tributaristi affermano che è possibile ritenere prescritta la cartella esattoriale dopo 5 anni (ed anche di meno, in dipendenza della tipologia dell'importo iscritto a ruolo). Altri, invece, fissano per sicurezza un termine prescrittivo decennale. La giurisprudenza tributaria, come spesso accade, è di controversa interpretazione. Ma dopo dieci anni dalla data di notifica della cartella esattoriale - in mancanza di comunicazioni interruttive o dell'attivazione di procedure di escussione forzata da parte del concessionario della riscossione - il titolo esecutivo può ritenersi, pacificamente, prescritto. Ovviamente, nel momento in cui, trascorso tale periodo, vengano inoltrate ulteriori comunicazioni o esperite azioni di riscossione [ ... leggi tutto » ]

Il mutuo sulla casa non salva dall’espropriazione

Paolo Rastelli - 9 Maggio 2010

Salve, vorrei esporvi il mio problema ho un mutuo da pagare,due carte di credito che non riesco a pagare, un debito che mi sottrae il 5 dello stipendio fino al 2014 in più un debito compass che pagavo fino a cinque mesi fà di circa 20000mila euro non sono proprietario di mobiglia di valore e la mia macchina è quasi da rottamare la casa sarà mia solo fra 25 anni la garante del prestito è la mia ex convivente che possierde solo un podere nelle filippine e quadagna 500euro al mese cosa mi succederà? è vero che dopo 5 anni [ ... leggi tutto » ]

Dopo quanti anni va in prescrizione una cartella esattoriale?

Paolo Rastelli - 19 Ottobre 2008

Per quanto tempo dobbiamo conservare i bollettini documenti pagati? E dopo quanti anni va in prescrizione una cartella esattoriale? Mi rispondete? Grazie Marisa da Belluno I tempi di conservazione della documentazione relativa ai pagamenti effettuati in autoliquidazione sono differenziati in funzione della tipologia di tributo (ad esempio, per le tasse automobilistiche il termine è di tre anni). Nello stesso modo, è diverso da tributo a tributo il termine di prescrizione o di decadenza del diritto di credito fatto valere con la cartella di pagamento. Per fare una domanda  sui termini di decadenza e prescrizione dei debiti e dei crediti e su [ ... leggi tutto » ]

Domande

Forum

Privacy

Home

Cerca per tag

Altre Info

Cerca