Avvio attività

Agente di commercio e procacciatore d'affari - differenze e implicazioni fiscali

Giorgio Martini - 18 giugno 2015

La figura del procacciatore di affari non è disciplinata da alcuna norma del codice civile o di altre leggi speciali, anche se la relativa attività presenta, sotto il profilo pratico una rimarchevole analogia con quella dell'agente commerciale. Ma è proprio questa circostanza che, per così dire, complica le cose, rendendo il rapporto suscettibile di impreviste insidie per l'impresa che ha conferito un incarico di tal tipo. Mentre la figura del procacciatore di affari non è disciplinata da alcuna norma, l'attività dell'agente commerciale è espressamente regolata da disposizioni del Codice civile (dall'art. 1742 all'art. 1753) da alcune leggi speciali e da [ ... leggi tutto » ]

Avvio attività » come diventare imprenditori utilizzando le agevolazioni statali

Andrea Ricciardi - 5 giugno 2014

Avvio di una nuova attività: nell'articolo analizziamo quali sono beneficiari, condizioni e termini per diventare imprenditori usufruendo delle agevolazioni statali. Anche il Belpaese ha apportato novità in materia di attività imprenditoriale e lavoro per i giovani. Ciò, è stato fatto, introducendo l'offerta di servizi speciali per chi desidera avviare una propria attività o ampliare un'attività già esistente, nelle aree economicamente svantaggiate dal Paese, non solo al Sud, ma anche al Centro-Nord. Il quadro unitario in materia di agevolazioni per l'auto-imprenditorialità, infatti, è fissato in una legge del 2000, che poi, con il Dl 76 del giugno 2013, ha stanziato 26 [ ... leggi tutto » ]

Crowdfunding: come fare a meno delle banche » un esempio concreto

Giorgio Valli - 2 novembre 2013

Il crowdfunding: ovvero come fare a meno delle banche. Ne avevamo parlato in questo blog. Oggi, questa nuova idea di finanziamento, inizia a svilupparsi concretamente anche nel nostro Paese. Due 28enne italiani, infatti hanno ideato Fabtotum, un dispositivo che entrerà in produzione proprio al politecnico la primavera prossima. Finanziata anche dal web dove, grazie al crowdfunding, hanno raccolto 600 mila dollari. Crowdfunding e come fare a meno delle banche: Un esempio concreto » Riepilogo Il crowdfunding è un canale alternativo di credito nato intorno al 2005 che ha tratto grande impulso dal clima di sfiducia verso il mondo della finanza [ ... leggi tutto » ]

S.r.l. » le nuove disposizioni - cosa rimane dopo il decreto del lavoro

Giorgio Valli - 11 settembre 2013

Con l'ultimo decreto sul Lavoro, sono state abrogate le Srl a a capitale ridotto. Ora non restano che tre tipi di Srl: la Srl ordinaria, la Srl ordinaria con capitale sotto i 10 mila euro e la Srl sempilficata, che, però, hanno subito delle modifiche. srl » Le nuove disposizioni - Modifiche della Srls ed Abrogazione della Srlcr Il nuovo Decreto Lavoro (decreto legge 76/13) ha modificato la disciplina delle Srl semplificate, consentendone la costituzione anche a persone con più di 35 anni. Vengono abrogate le Srl a capitale ridotto. Il Decreto Legge 76/2013 Decreto Lavoro, legato ai nuovi interventi [ ... leggi tutto » ]

Avvio attività – i principali adempimenti fiscali

Giorgio Valli - 5 agosto 2013

In questo articolo si propone una sintesi sui fondamentali obblighi fiscali che deve adempiere chi esercita un'attività e sui principali documenti previsti ai fini dell'imposizione diretta (Irpef) ed indiretta (in particolar modo, l'Iva). L'Iva è l'imposta (disciplinata dal DPR 633/72) che si applica sulle cessioni di beni e sulle prestazioni di servizi eseguite in Italia da tutti i titolari di partita Iva, per i quali, comunque, è “neutra”, nel senso che non rappresenta né un costo né un ricavo. Di fatto, è pagata dal consumatore finale. Essa si determina sottraendo l'Iva pagata ai fornitori per l'acquisto di beni e servizi [ ... leggi tutto » ]

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca