Cartelle esattoriali senza indicazioni interessi e tassi

Le cartelle esattoriali devono contenere l'indicazione delle modalità con cui gli interessi e i tassi sono stati calcolati.

In mancanza di questi importanti dettagli la cartella esattoriale è considerata nulla, e potete impugnarla.

Pertanto, nel dettaglio degli addebiti, dovrete quindi trovare anche lo specifico del calcolo degli interessi che vi vengono richiesti in pagamento e degli specifici tassi applicati.

Non è sufficiente, invece, l'indicazione della cifra globale degli interessi e non siete nemmeno tenuti, come contribuenti, a fare complicati calcoli o indagini per ricostruire il modo in cui l'Agenzia delle Entrate ha calcolato gli interessi per i singoli anni di tassazione.

Perciò nel caso manchino queste informazioni, come già detto sappiate che la cartella, è nulla e che questo vizio di forma potrà essere fatto valere davanti al Giudice di pace.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca