Cartelle esattoriali viziate

Passiamo ora alle cartelle esattoriali cosiddette viziate. Parliamo dei vizi di merito e dei vizi di forma.

Nel primo caso si dice che una cartella esattoriale è viziata di merito se la tassa o la sanzione siano dovuti o meno, per esempio, se gli importi sono stati da voi già pagati, o vi spetta un pagamento inferiore.

Dei vizi sulla forma, invece, si parla quando ci sono errori, da parte dell'agente di riscossione, sul rispetto delle regole e della procedura imposta dalla legge per richiedere tali pagamenti.

In linea generale, tali vizi vengono spesso utilizzati da chi sa che deve pagare, ma cerca un espediente per non farlo o per ritardare il pagamento. Sono proprio questi che possono essere usati per impugnare le cartelle esattoriali.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca