Cartella esattoriale » Scopriamo quali sono tutte le procedure di notifica valide

Indice dei contenuti dell'articolo

Scopriamo quali sono tutte le procedure di notifica valide nell’ambito della ricezione di una cartella esattoriale, o atto generico.

La notifica della cartella esattoriale è regolata dagli articoli 26 D.P.R. n. 602/73 e 60 del D.P.R. n. 600/73 e si svolge, salvo alcune differenze, secondo le disposizioni contenute negli artt. 137 e segg. del codice di procedura civile.

Lo scopo della notifica è, infatti, di portare il destinatario a conoscenza dell’esistenza e del contenuto di un determinato atto, per garantirgli la possibilità di difendersi in giudizio.

Tale aspetto meramente procedurale, in alcune circostanze, al pari degli altri elementi della cartella esattoriale, viene trascurato, nonostante rappresenti un elemento di estrema importanza.

Nell’ambito di un ricorso, inoltre, si discute spesso sulla legittimità, o meno, della notifica di una cartella esattoriale.

Per fugare ogni dubbio e aiutare il contribuente nell’ipotetica redazione di un ricorso, dunque, vogliamo illustrare al lettore quali sono tutte le procedure, validate dalla normativa vigente, di notifica di una cartella esattoriale.

13 Ottobre 2016 · Andrea Ricciardi

Indice dei contenuti dell'articolo




Condividi il post e dona


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Fai in modo che lo staff di indebitati.it possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona ora!


Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su cartella esattoriale » scopriamo quali sono tutte le procedure di notifica valide. Clicca qui.

Stai leggendo Cartella esattoriale » Scopriamo quali sono tutte le procedure di notifica valide Autore Andrea Ricciardi Articolo pubblicato il giorno 13 Ottobre 2016 Ultima modifica effettuata il giorno 18 Luglio 2017 Classificato nella categoria notifica della cartella esattoriale e degli atti impositivi in generale

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)