Tempi duri per chi utilizza tram, metro e bus senza comprare (e annullare) il biglietto - Ai trasgressori sarà notificata una cartella esattoriale

Con la conversione in legge del decreto 113/2016, recante misure finanziarie urgenti per gli enti territoriali e il territorio, è stata adottata una nuova norma finalizzata a contrastare il fenomeno dell'utilizzo dei mezzi di trasporto pubblici senza comprare (e annullare) il biglietto.

Infatti, con l'articolo 18, comma 1 bis, è stato consentito ai gestori di servizi di trasporto pubblico regionale e locale il ricorso alla riscossione coattiva mediante ruolo dei crediti derivanti dalla constatazione di irregolarità di viaggio accertate a carico degli utenti e dalla successiva irrogazione delle previste sanzioni.

In pratica, al trasgressore colto in fallo, in caso di omesso pagamento della sanzione amministrativa, potrà essere avviata, dal gestore dei servizi di trasporto pubblico (ATAC a Roma, ANM a Napoli, ATM a Milano e così via), la procedura di riscossione coattiva con la notifica di una cartella esattoriale.

4 agosto 2016 · Annapaola Ferri

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Riscossione coattiva esattoriale e pignoramento - Opposizione all'esecuzione e agli atti esecutivi
Nella riscossione coattiva esattoriale si può impugnare la cartella di pagamento, regolarmente notificata, al fine di contestare il diritto del creditore di procedere ad esecuzione forzata per vizi sostanziali. In pratica per: contestare la legittimità dell'iscrizione a ruolo del debito (omessa notifica dell'atto presupposto, cioè dell'avviso di addebito, del verbale ...
Risarcimento danni per infortunio in itinere? Solo se si prende il bus, la metro o si va al lavoro a piedi
L'infortunio in itinere, subito dal lavoratore nel percorrere, con il proprio veicolo, la distanza fra la sua abitazione e il luogo di lavoro, può essere indennizzato solo qualora sussista un nesso causale tra il percorso seguito e l'evento, nel senso che tale percorso costituisca per l'infortunato quello normale per recarsi ...
Imposte dichiarate e non versate - Nessun avviso bonario prima della cartella esattoriale
Quando dai controlli automatici eseguiti dall'Agenzia delle entrate emerge un risultato diverso rispetto a quello indicato nella dichiarazione, ovvero dai controlli eseguiti dall'ufficio, emerge un'imposta o una maggiore imposta, l'esito della liquidazione (avviso bonario o comunicazione di irregolarità) è comunicato al contribuente o al sostituto d'imposta per evitare la reiterazione ...
Riscossione coattiva e compensazione – la PA non salda fatture a chi deve pagare una cartella esattoriale
Secondo quanto previsto dall'articolo 48-bis, DPR 602/1973, i soggetti pubblici, ossia le pubbliche Amministrazioni e società a totale partecipazione pubblica, prima di effettuare un pagamento di importo superiore a euro 10 mila, devono procedere alla verifica di eventuali inadempienze tributarie da parte del soggetto beneficiario del pagamento stesso. Ciò si ...
Procedura esattoriale ed ordinaria di escussione coattiva dei debiti
Un ente locale può mettere a ruolo i canoni d'affitto (non essendo tributi) non pagati dall'affittuario e trasmetterlo per la riscossione coattiva ad una società di riscossione? Senz’altro sì, in quanto un ente locale può affidare un servizio di recupero crediti ad una qualsiasi società specializzata. Quello che non può ...

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su tempi duri per chi utilizza tram, metro e bus senza comprare (e annullare) il biglietto - ai trasgressori sarà notificata una cartella esattoriale. Clicca qui.

Stai leggendo Tempi duri per chi utilizza tram, metro e bus senza comprare (e annullare) il biglietto - Ai trasgressori sarà notificata una cartella esattoriale Autore Annapaola Ferri Articolo pubblicato il giorno 4 agosto 2016 Ultima modifica effettuata il giorno 18 luglio 2017 Classificato nella categoria multe per violazioni al Codice della strada - informazione e prevenzione Inserito nella sezione cartelle esattoriali - cartelle di pagamento.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca