Cartella esattoriale mai ricevuta e pignoramento

Cartella esattoriale mai ricevuta e possibile pignoramento

Lo scorso anno ho ricevuto 3 avvisi di accertamento dall'agenzia entrate per un totale di 33000 e di tasse per 3 anni che sapevo che dovevo pagare.

Mi sono recata lì e mi hanno consigliato di aspettare la cartella equitalia per fare le rate. inoltre ad una cartella mancava la relata di notifica.

Tre giorni fa mi arriva una lettera r.r.di equitalia che mi informa di un mio vecchio credito di cui avevo chiesto il rimborso che ora lo si può usare in compensazione "visto che il suo debito ammonta a 60.000 ... "

Mi precipito lì e scopro che c'è una cartella unica per i 3 avvisi di acc. con compiuta giacenza scaduta il 9 agosto!!!

Ora rischio l'ipoteca sulla casa. Allo sportello equitalia ho compilato una richiesta di referto notifica ma sul vostro sito scopro che mi avrebbero dovuto mandare anche un avviso via r.r. della giacenza presso il comune.

NON HO RICEVUTO NIENTE!!! Non ho portineria e le caselle della posta sono su strada. Cosa posso fare se effettivamente verifico che la raccomandata non mi è stata inviata? I termini per il ricorso sono scaduti senza che lo sapessi.

Vizio di notifica della cartella esattoriale

L'accesso agli atti da lei effettuato presso gli uffici Equitalia sana qualsiasi vizio di notifica, come quello eventuale di un omesso invio della raccomandata informativa sull'avvenuta compiuta giacenza.

Ma è bene essere chiari. Se anche lei non si fosse recata in Equitalia e se anche fosse riuscita successivamente a dimostrare, con querela di falso, che per la seconda raccomandata informativa non c'era stato neanche un tentativo di consegna (di solito i postini scrivono nella relata che il destinatario è temporaneamente irreperibile) questo non avrebbe comportato la nullità della cartella esattoriale, anche attraverso un ricorso.

Le sarebbe servito, forse, in caso di iscrizione di ipoteca, potendo argomentare che non aveva provveduto alla rateizzazione in quanto all'oscuro dell'avvenuta notifica della cartella per compiuta giacenza, in conseguenza all'omessa consegna della raccomandata informativa.

17 settembre 2012 · Rosaria Proietti

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

La notifica per compiuta giacenza “frega” spesso il debitore
Andrà sempre verificato se la notifica di un atto (verbale di multa, cartella esattoriale) sia stata correttamente eseguita anche nel caso di temporanea irreperibilità e compiuta giacenza. Nei casi in cui non sia possibile eseguire la consegna per irreperibilità o incapacità o rifiuto de destinatario o dei terzi, l'ufficiale giudiziario ...
Notifica della cartella esattoriale - Equitalia deve depositare la relata in originale
Per dimostrare l'avvenuta notifica della cartella, Equitalia deve depositare anche l'originale o la copia della cartella con la relata in calce. Se il contribuente eccepisce in giudizio la mancata notifica della cartella esattoriale, è onere dell'Agente della riscossione dare la prova dell'avvenuta notifica. In proposito la Commissione tributaria provinciale di ...
Cartella esattoriale - nulla se manca la relata di notifica (e il destinatario non la impugna)
La procedura di "notifica" è il procedimento con cui un determinato atto viene portato a conoscenza del destinatario. Tale procedimento segue regole ben determinate. Al fine di verificare il rispetto di tali regole, bisogna guardare la relazione di notifica (o "relata di notifica"), riportata sull'atto notificato. La relata di notifica, ...
Notifica della cartella esattoriale - guida e normativa
Notificare, giuridicamente parlando, significa "portare a conoscenza del cittadino/debitore la sua posizione debitoria" e l'obbligo di provvedere al pagamento entro un termine (in questo caso di 60 giorni). La cartella esattoriale, in generale, può essere notificata dagli ufficiali della riscossione o altri soggetti incaricati dal concessionario, dai messi comunali o ...
Cosa è il MOF (Message Of Favor) lasciato da Poste Italiane » l'avviso di cortesia
Diciamo subito che il MOF (da Message Of Favor, letteralmente messaggio di favore ma in italiano più propriamente avviso di cortesia) rappresenta nient'altro che l'avviso del primo tentativo di notifica di una cartella esattoriale effettuato da Poste Italiane per conto di Equitalia. Il codice T&T indica, appunto, il numero della ...

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su cartella esattoriale mai ricevuta e pignoramento. Clicca qui.

Stai leggendo Cartella esattoriale mai ricevuta e pignoramento Autore Rosaria Proietti Articolo pubblicato il giorno 17 settembre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 1 maggio 2017 Classificato nella categoria cartelle esattoriali - domande e risposte .

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai utilizzare le tue credenziali Facebook oppure accedere velocemente come utente anonimo.
» accesso con Facebook
» accesso rapido anonimo (test antispam)

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca