Che succede se l'agente della riscossione oppone diniego alla concessione della dilazione della cartella esattoriale?

Cartella esattoriale da equitalia: che succede se l'agente della riscossione rifiuta di concedere la dilazione (o rateizzazione)? Nel proseguimento dell'articolo, per prima cosa, riproporremo i principi della dilazione delle cartelle di pagamento, per poi chiarire al lettore i casi in cui equitalia può rifiutare la rateazione, aggiungendo qualche suggerimento su come muoversi in questi casi.

Equitalia può concedere la dilazione di una cartella esattoriale in due casi, ovvero:

  • Dietro dimostrazione di una situazione di difficoltà economica
  • A semplice richiesta

La disciplina che regola la concessione del beneficio è sempre stata differenziata a seconda dell'importo del debito.

Comunque, vediamo nello specifico queste due situazioni particolari.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su che succede se l'agente della riscossione oppone diniego alla concessione della dilazione della cartella esattoriale?. Clicca qui.

Stai leggendo Che succede se l'agente della riscossione oppone diniego alla concessione della dilazione della cartella esattoriale? Autore Giuseppe Pennuto Articolo pubblicato il giorno 29 ottobre 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 18 luglio 2017 Classificato nella categoria dilazione della cartella esattoriale Inserito nella sezione cartelle esattoriali - cartelle di pagamento del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Per un accesso rapido e anonimo puoi cliccare questo link. Ma puoi anche commentare o porre una domanda con le tue credenziali Facebook, Twitter, o Google+.




Cerca