Indice del post carte revolving non pagate e debiti per accettazione eredità

Mia madre deceduta due anni fa aveva due carte revolving, una intestata a suo nome ed una invece l'aveva intestata a me. Avendo io accettato l'eredità (e quindi i debiti) ho iniziato a pagare le rate. In due anni ho estinto il debito della carta intestata a mio nome,pagando tanti, troppi interessi per una somma esigua. spesso inoltre, non avendo disponibilità economica per pagare la rata, mi hanno fatto pagare gli interessi per il ritardo. Sono stanca e non ho soldi. Per estinguere il debito di mia madre ci sarebbero almeno altri due anni di rate, quindi mi chiedo, [ ... leggi tutto » ]

Con l'accettazione dell'eredità lei è diventata debitrice, a tutti gli effetti, della società che ha emesso le carte revolving detenute da sua madre. Quindi, lei è soggetta a tutte le [ ... leggi tutto » ]

30 ottobre 2012 · Lilla De Angelis

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Carta revolving
Per chi è gia familiare con l'uso delle carte di credito, la carta revolving (o carta di debito) puó rappresentare una semplice evoluzione. Solitamente, con la carta di credito (Visa, Mastercard, American Express e cosi via) tutti gli acquisti effettuati nell'arco di un mese sono addebitati in un'unica somma, il ...
Carte revolving? » Un consiglio spassionato: evitatele!
Carte revolving: l'attuale crisi economica sta comportando un netto aumento dell'utilizzo di questa tipologia di carte di credito. Ma gli istituti di credito che concedono le carte revolving applicano interessi altissimi, spesso di poco inferiori al tasso soglia usura. E' bene sempre evitarne l'uso e conoscere lo strumento. Questo per ...
Come il creditore può dimostrare accettazione tacita dell'eredità da parte del debitore
Se il chiamato all'eredità è un debitore, il suo creditore ha spesso interesse alla trascrizione dell'accettazione dell'eredità per poter portare a termine l'azione esecutiva. Per quanto riguarda l'accettazione esplicita, o espressa, dell'eredità, essa opera in base alla dichiarazione del chiamato contenuta in un atto pubblico ovvero in una scrittura privata ...
La richiesta di voltura catastale di un immobile del defunto non comporta necessariamente accettazione tacita dell'eredità
Non sempre la voltura dei beni appartenenti al defunto in favore degli eredi comporta accettazione tacita dell'eredità: in particolare, quando l'atto di voltura, pur effettuato nell'interesse di tutti i coeredi, viene in concreto richiesto da uno solo di essi, l'accettazione tacita dell'eredità si produce solo in favore di chi vi ...
Eredità e debiti tributari
Il chiamato eredita i debiti tributari solo al momento dell'accettazione dell'eredità. I soggetti “chiamati” ad accettare l'eredità non rispondono dei debiti tributari del defunto. Tale obbligo sorge solamente quando il "chiamato" accetta l'eredità (in modo espresso oppure in modo tacito per facta concludentia). Solo al momento dell'accettazione, infatti, si acquista ...

Spunti di discussione dal forum

Tacita accettazione dell’eredità di un padre con tanti debiti
Mio padre è deceduto a Gennaio: mia madre vive in affitto nella casa intestata a mio padre con la sola pensione di reversibilità. Io non vivo più con loro da più di 5 anni. Subito dopo il decesso abbiamo venduto la macchina che era intestata a mio padre e dividendo…
Finanziamento e carte revolving che non posso più pagare
Nel 2010 ho stipulato un contratto di finanziamento di 30 mila euro con luna finanziaria e richiesto unitamente due carte revolving. Il 31/12/2010 mi è stato revocato il contratto di lavoro e fino al mese di gennaio 2016 mia madre (garante per il contratto di finanziamento) mi ha aiutata a…
Debito Agos di mio padre defunto – Posso pagare solo la metà e rimandare il creditore, per il resto, a mia madre che è l’altra erede?
Mio Padre è deceduto anni fa: e adesso stanno arrivando i debiti che aveva insieme a mia madre, la quale è ancora in vita, ma con lei non ho più nessun rapporto visto che se ne sta fregando della situazione in cui mi sta mettendo e si rifiuta di pagare.…
Atto di precetto per debiti di mia madre defunta della quale ho accettato l’eredità
Mio padre ha ricevuto un atto di precetto per un finanziamento non risolto. Suddetto finanziamento, di cui non sapevo nulla, è stato stipulato da mio padre e mia madre (non erano sposati) al 50% ciascuno. Alla morte di mia madre ho dovuto fare l'accettazione di eredità per una proprietà di…
Recupero crediti inps da mia madre deceduta – Non capisco perché i figli devono rinunciare all’eredità
Come già scritto in precedenza mia madre è morta a ottobre scorso e mio padre ha ricevuto dall'INPS una carta con recupero crediti dal 01 1 2001 al 31 07 2003. Visto che mia madre non ha lasciato eredita e neanche mio padre il quale vive di sola pensione pari…

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su indice del post carte revolving non pagate e debiti per accettazione eredità. Clicca qui.

Stai leggendo Indice del post Carte revolving non pagate e debiti per accettazione eredità Autore Lilla De Angelis Articolo pubblicato il giorno 30 ottobre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 1 maggio 2017 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - domande e risposte .

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca