Carta revolving Agos che non posso più pagare avendo perso il lavoro

Indice dei contenuti dell'articolo


Devo ad Agos 1700 Euro per delle rate non pagate su una carta revolving: è giusto che paghi in quanto i soldi li ho avuti, ma ho perso il lavoro e non ho più niente (nel vero senso della parola).

Oggi mi chiama l’Agos e mi dice che mi manda l’ufficiale giudiziario, decreto ingiuntivo, ecc, ecc. Piu dicevo che non ho niente, più continuava con il “pignoramento”.

Poi ha detto che si puo fare a stralcio con 800 euro in un unica soluzione. Io non li ho ed ho proposto 500 Euro in 5 rate.

Ha detto che mi manda l’ufficiale giudiziario ed ha messo giù. Secondo voi accetteranno la mia proposta?

22 Ottobre 2012 · Ludmilla Karadzic

Indice dei contenuti dell'articolo


Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su carta revolving agos che non posso più pagare avendo perso il lavoro. Clicca qui.

Stai leggendo Carta revolving Agos che non posso più pagare avendo perso il lavoro Autore Ludmilla Karadzic Articolo pubblicato il giorno 22 Ottobre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 1 Maggio 2017 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - eredità successione e donazioni - domande e risposte

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)