Indice del post assegni addebitati erroneamente sul conto di un altra persona

Per caso ho notato solo ora che tutti gli assegni di un mio carnet del 2009 non sono stati addebitati sul mio conto corrente che ho appena estinto. Quindi sicuramente il carnet è stato erroneamente assegnato ad un altro c/c. Ora ho paura ad avvertire la banca del probabile disguido, poichè nell'eventualità fosse così, ho paura delle conseguenze perchè credo che mi sarei dovuta accorgere prima della cosa. Inoltre al momento non ho disponibilità immediata per restituire la cifra alla banca visto che ho appena acceso un mutuo. Cosa mi consigliate? Quali [ ... leggi tutto » ]

Prendo per buone le Sue parole, e definisco il caso più unico che raro, ad ogni modo la verità non tarderà ad arrivare a galla, si immagini la sorpresa del correntista sfortunato quando si accorgerà del salasso sul proprio conto... Le conviene comunque parlare del problema con la Sua banca, la quale nella vicenda ha la più grossa responsabilità. Le cifre saranno sicuramente riaccreditate sul conto del correntista ignaro, e Le saranno richieste attraverso recupero crediti, avendo lei estinto il conto corrente. Vista la particolare vicissitudine, anche se non ha disponibilità liquide sono sicuro che la banca acconsentirà ad [ ... leggi tutto » ]

7 gennaio 2013 · Simone di Saintjust

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Assegni scoperti – niente revoca e iscrizione CAI se si paga entro 60 giorni
Se abbiamo emesso quello che si indica comunemente come assegno "a vuoto" o "scoperto", possiamo in parte rimediare attraverso il pagamento tardivo da effettuarsi entro 60 giorni dalla data di scadenza del termine di presentazione. Eviteremo così le sanzioni pecuniarie e la revoca di sistema, che consiste nell'ulteriore divieto di ...
Termine di prescrizione decennale per la restituzione degli interessi anatocistici - Decorre dalla data di estinzione del conto corrente
L'azione di ripetizione di indebito, proposta dal cliente di una banca, il quale lamenti la nullità della clausola di capitalizzazione trimestrale degli interessi anatocistici maturati con riguardo ad un contratto di apertura di credito bancario regolato in conto corrente, è soggetta all'ordinaria prescrizione decennale, la quale decorre, nell'ipotesi in cui ...
Non è possibile chiudere un conto corrente se è utilizzato per il pagamento delle rate di un prestito concesso dalla stessa banca
Abbiamo già avuto modo di vedere, in altri articoli, che è illegittimo il rifiuto della banca alla chiusura del conto corrente motivandolo con l'esistenza di un saldo negativo, dal momento che la giurisprudenza ha evidenziato che il diritto di recesso dai contratti a tempo indeterminato è riconosciuto al correntista ai ...
Chiusura conto corrente » termine prescrizionale per la ripetizione degli interessi
Chiusura di un conto corrente: in tema di ripetizione dell'indebito, il termine prescrizionale è decennale. L'azione di ripetizione di indebito, proposta dal cliente di una banca, il quale lamenti la nullità della clausola di capitalizzazione trimestrale degli interessi anatocistici maturati con riguardo ad un contratto di apertura di credito bancario ...
Errore di accredito in conto corrente da parte di terzi – Il rimborso è a carico del correntista
Nel caso sia un terzo ad accreditare per errore su un conto corrente una somma non dovuta, chi ha ricevuto il versamento non può chiedere alla banca di restituire al disponente la somma erroneamente accreditatagli. Il rimborso deve essere effettuato direttamente dal correntista che ha ricevuto il pagamento, senza che ...

Spunti di discussione dal forum

Apertura conto corrente e carnet assegni per soggetto con pregiudizievoli
Tempo fa ero socio di una società di cui non ero l'amministratore: la società aveva un mutuo e questo mutuo non è stato pagato. Adesso vorrei aprire una nuova società e vorrei sapere visto che esistono a mio nome dei pregiudizievoli gravi ma non dei protesti, posso aprire un conto…
Come ricorrere all’Arbitro Bancario Finanziario per ottenere la chiusura di un conto corrente in rosso e bloccato dalla banca che continua a generare spese?
Vorrei chiedere cortesemente il Vostro aiuto su come formulare una richiesta di chiusura di un conto corrente presso la Banca, nel quale c'è un fido bancario di euro 2 mila e 500 ed una carta di credito analogo importo, con uno scoperto totale di circa 5 mila euro. Ora, visto…
Libretto postale non collegato ad un conto corrente – E’ pignorabile?
Vorrei approfondire la questione del pignoramento del conto corrente: oltre al conto corrente possiedo un libretto di risparmio postale dematerializzato, nel senso che ho una carta tipo bancomat per poter prelevare ma il libretto è sprovvisto di conto corrente (i versamenti devono essere fatti allo sportello in contanti). Vi chiedo…
Conseguenze del pignoramento del saldo di conto corrente sul pagamento degli assegni già emessi – Rischio protesto e segnalazione in CAI?
Volevo chiedervi cosa accade ad un assegno già emesso ed in corso di incasso in caso di pignoramento del conto di colui che lo ha emesso: ad esempio, ho 1000 euro sul conto corrente, il giorno 01/01 emetto un assegno per 1000 euro, il giorno 02/01 il conto viene pignorato.…
Chiusura conto corrente con scoperto di fido e carta revolving associata – Dal conto corrente viene anche prelevata la rata del mutuo
Vorrei chiedere come posso fare a chiudere un conto corrente nel quale viene utilizzato un fido di 2 mila euro e una carta di credito di 3 mila euro. La motivazione è il conto troppo costoso e quindi ne aprirei un altro in un'altra banca a costo zero. Ho paura…

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su indice del post assegni addebitati erroneamente sul conto di un altra persona. Clicca qui.

Stai leggendo Indice del post Assegni addebitati erroneamente sul conto di un altra persona Autore Simone di Saintjust Articolo pubblicato il giorno 7 gennaio 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria assegni cambiali e conti correnti - domande e risposte .

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca