Indice del post canone rai » la disdetta - modulo ed informazioni per liberarsene

Mi chiamo Vincenzo ed abito a Setteville di Guidonia, vicino Roma: ho deciso, finalmente, di disfarmi della televisione. Ormai non la guardo più da anni, stanco degli insulsi programmi ed irritato dai presentatori di basso livello che ci propongono le emittenti. Preferisco leggere libri, culturalmente molto più validi, oppure informarmi delle notizie sul mondo tramite il web. Ora, però, non voglio più pagare il famigerato canone Rai, visto che non dispongo dell'apparecchio televisivo. C'è una prassi per effettuare la disdetta? Se [ ... leggi tutto » ]

Il cosìdetto Canone RAI in realtà, non esiste: è così impropriamente appellato il tributo che è dovuto allo Stato per la proprietà dell'apparecchio radio e/o televisivo. Chi intende disdire, deve prima accertarsi di aver pagato per intero il canone dell'anno in [ ... leggi tutto » ]

La disdetta dell'abbonamento, si realizza esclusivamente al verificarsi dei seguenti eventi: si cedono tutti gli apparecchi in possesso dando esatta comunicazione delle generalità e indirizzo del nuovo possessore; si comunica di non essere più in possesso di alcun apparecchio (incendio, furto, guasto) . Nel primo caso, la disdetta deve essere inviata a mezzo raccomandata al seguente indirizzo: Agenzia delle Entrate - Direzione Provinciale I di Torino - Ufficio territoriale di Torino 1 Sportello S.A.T. Casella postale 22 - 10121 Torino (To) . Successivamente all'invio della raccomandata, lo Sportello S.A.T. invierà al contribuente un modulo di dichiarazione integrativa della disdetta [ ... leggi tutto » ]

Nel caso che un abbonato, come lei, intenda rinunciare all'abbonamento senza cedere ad altri i loro apparecchi, deve presentare disdetta, chiedendo il suggellamento degli apparecchi stessi, come stabilisce l'articolo del 10 R.decreto legge del 21.2.1938 numero 246, che dispone: Ove l'abbonato non intenda o non possa, per qualsiasi ragione, più usufruire delle radioaudizioni circolari e continui a detenere l'apparecchio presso di sé, deve presentare al competente Ufficio del Registro apposita denunzia su carta semplice non oltre il mese di novembre di ciascun anno, indicando il numero di iscrizione nel ruolo e specificando il tipo dell'apparecchio di cui è in [ ... leggi tutto » ]

Le procedure sono diverse, a seconda se si possegga ancora il libretto di abbonamento Rai, oppure no. Se si possiede ancora il libretto di abbonamento RAI, bisogna: Effettuare il pagamento di euro 5,16 mediante vaglia postale intestato a Agenzie delle entrate Ufficio Torino 1 - SAT Sportello abbonamenti TV - Cas. Post. 22 - 10121 Torino , indicando sulla causale di versamento: Intendo far suggellare il mio televisore ed indico il numero del mio abbonamento numero ........................ Inviare la cartolina contrassegnata con la lettera D ("D" = DENUNCIA DI CESSAZIONE DELL' ABBONAMENTO), compilarla in ogni sua parte, e barrare [ ... leggi tutto » ]

5 aprile 2013 · Tullio Solinas

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Canone RAI in bolletta elettrica per soggetto ricoverato in casa di riposo
Cosa deve fare un contribuente ricoverato in una casa di riposo? Se il contribuente detiene un apparecchio tv nella propria abitazione è tenuto al pagamento del canone anche se è ricoverato in casa di riposo. Se il contribuente non possiede la TV, qualora sia titolare di un'utenza elettrica con tariffa ...
Canone Rai in bolletta elettrica - Tips and Tricks
A proposito di canone RAI, forse non tutti sanno che: Il canone RAI deve essere corrisposto da chiunque detenga uno o più apparecchi atti o adattabili alla ricezione delle trasmissioni radiotelevisive indipendentemente dalla qualità o dalla quantità del segnale ricevuto e dal relativo utilizzo Il canone RAI è dovuto una ...
Rimborso del Canone RAI TV coattivamente estorto con la bolletta elettrica ma comunque non dovuto - Come ottenerlo
Il cittadino può chiedere il rimborso del canone RAI tv, nel caso in cui lui stesso o un altro componente della sua famiglia anagrafica sia in possesso dei requisiti di esenzione e sia stata presentata l'apposita dichiarazione sostitutiva (Va, in particolare, ricordato che sono esenti i contribuenti over 75 con ...
Canone RAI - L'oscuramento della TV di Stato non salva dall'obbligo di pagare il tributo
La richiesta di oscuramento dei canali Rai non fa venir meno l'obbligo di pagamento del canone radiotelevisivo. La disciplina del canone radiotelevisivo costituisce una prestazione tributaria fondata sulla legge e non commisurata alla possibilità effettiva di usufruire del servizio: pertanto, la richiesta di oscuramento dei canali Rai non rientra nel ...
Canone Rai » A chi è dovuto l'onere in caso di contratto di locazione?
Si è stipulato un contratto di locazione come affittuario e l'apparecchio televisivo appartiene al proprietario dell'appartamento: chi deve pagare il canone rai? Lo spieghiamo nel prosieguo dell'articolo. E' bene notare che dal 2016 l'addebito del canone Rai, vale a dire dell'imposta sul possesso della televisione, finisce direttamente nella bolletta della ...

Spunti di discussione dal forum

Canone RAI in bolletta – Una abitazione, una utenza elettrica e nessun televisore
Famiglia composta da due coniugi, un'abitazione, utenza elettrica (di tipo residenziale) intestata al marito. Nessun apparecchio televisivo né altro apparecchio in grado di ricevere trasmissioni televisive presente nell'immobile. E' necessario presentare la dichiarazione sostitutiva?
Assicurazione auto e garanzie accessorie – Vale il tacito rinnovo ed è necessaria la disdetta del contratto?
Ho problemi con la mia ex-assicurazione: praticamente io ho cambiato assicurazione senza dare nessun preavviso alla vecchia assicurazione e quindi mi hanno mandato una lettera in cui dicevano che dovevo pagare la rata dell'assicurazione perché non ho mandato la disdetta. Però, da quello che so, c'è la legge del "TACITO…
Canone RAI e problematica legata alla convivenza
Da oltre venti anni una carissima persona, essendo da tempo vedova, vive con me e la mia famiglia. Ha regolarmente dichiarato la sua residenza al nostro stesso indirizzo. Essendo i nostri due nuclei familiari distinti così come le nostre dichiarazioni dei redditi non ho mai immaginato che bisognasse adempiere ad…
Disdetta contratto telecom per decesso intestatario – costi realmente dovuti
In seguito al decesso dell'intestatario di una linea fissa telecom è stata effettuata la richiesta di disdetta e cessazione della linea. A questo proposito volevo sapere quali sono i costi dovuti a Telecom, considerando appunto che l'intestatario (e unico fruitore della linea) non c'è più e quindi materialemente impossibilitato a…
Preavviso disdetta contratto di locazione – Voglio andare via a causa di umidità e formazione di muffa nell’appartamento
Pago affitto ogni 6 mesi (agosto e febbraio), contratto 4 più 4, a luglio ho inviato raccomandata disdetta chiedendo di accorciare preavviso indicato sul contratto da 6 mesi a 3 mesi, lasciando quindi a lui il deposito cauzionale pari a 3 mesi. Cambio casa perché ha problemi di muffa e…

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su indice del post canone rai » la disdetta - modulo ed informazioni per liberarsene. Clicca qui.

Stai leggendo Indice del post Canone RAI » La disdetta - Modulo ed Informazioni per liberarsene Autore Tullio Solinas Articolo pubblicato il giorno 5 aprile 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 30 aprile 2017 Classificato nella categoria tutela consumatore - domande e risposte .

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca