Contratti di locazione (affitto) » Nuove regole: scopriamo il canone concordato

Dopo un decreto del governo, arrivano nuove regole per i contratti di locazione a canone concordato: vediamo quali sono le novità più importanti.

Affitti a canone concordato, via libera.

In un decreto del ministero delle Infrastrutture le nuove regole per le locazioni agevolate.

Lo sconto esteso anche per i contratti a dottorandi e studenti iscritti ai master.

Ma cosa si intende per canone concordato?

Approfondiamo la questione nei paragrafi successivi.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Contenuti correlati

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su contratti di locazione (affitto) » nuove regole: scopriamo il canone concordato. Clicca qui.

Stai leggendo Contratti di locazione (affitto) » Nuove regole: scopriamo il canone concordato Autore Andrea Ricciardi Articolo pubblicato il giorno 21 aprile 2017 Ultima modifica effettuata il giorno 2 agosto 2017 Classificato nella categoria contratti di locazione - affitti in nero e sanzioni per il locatore - sfratti e diritto alla casa - morosità incolpevole Inserito nella sezione mutui per acquisto casa e affitti.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca