REGISTRO INFORMATICO DEI PROTESTI - ART. 4 ISTANZA INCOMPLETA - SOSPENSIONE DEL PROCEDIMENTO

Al di fuori dei casi di irricevibilità, qualora manchino i dati o i documenti necessari per procedere alla cancellazione, l'istanza è  incompleta e l'Ufficio competente sospende l'istruttoria, comunicando all'interessato a mezzo di raccomandata A/R i motivi di sospensione ed assegnando un termine di 10 giorni per la regolarizzazione, in mancanza della quale verrà formalizzato il provvedimento di diniego.

Il termine per la conclusione del procedimento è interrotto e inizierà nuovamente a decorrere dalla data della regolarizzazione ovvero dall'inutile decorso del termine di 10 giorni.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca