Commissioni e spese per il cambio di conto corrente

Eventuali commissioni per i servizi di trasferibilità devono essere indicate nella documentazione di trasparenza relativa al conto corrente e saranno appropriate ed in linea con i costi sostenuti.

La "Banca Originaria" non imporrà commissioni per la chiusura del vecchio conto corrente e per l'accesso alla documentazione informativa sulla trasferibilità e dalle informazioni personali che si rendono necessarie per eseguire la trasferibilità, se tali informazioni sono disponibili attraverso una procedura automatica e non risalenti ad oltre 13 mesi prima.

In ogni caso nessun costo sarà posto a carico del consumatore dalle banche in conseguenza di errori delle Banca nel processo di trasferibilità.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Contenuti correlati

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su commissioni e spese per il cambio di conto corrente. Clicca qui.

Stai leggendo Commissioni e spese per il cambio di conto corrente Autore Giovanni Napoletano Articolo pubblicato il giorno 21 febbraio 2014 Ultima modifica effettuata il giorno 1 maggio 2017 Classificato nella categoria conti correnti bancari e postali e libretti di deposito a risparmio Inserito nella sezione assegni cambiali e conti correnti.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai utilizzare le tue credenziali Facebook oppure accedere velocemente come utente anonimo.
» accesso con Facebook
» accesso rapido anonimo (test antispam)


lunghezza totale = 7571

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca