Obblighi della Banca Nuova

Puoi utilizzare la tua Nuova Banca come primo Punto di contatto e come intermediaria nei contatti con la tua Vecchia Banca, in questo modo ti assicurerai che il trasferimento avvenga in maniera semplice e tempestiva.

La Banca Nuova ,se individuata quale Primo punto di contatto, in base a quello che chiederai, si occuperà di:

  • contattare la "Banca Originaria";
  • richiedere alla "Banca Originaria" di fornire l'elenco dei RID e degli ordini di Bonifico Permanenti e Rico rrenti presenti sul vecchio conto corrente;
  • fornirti una copia di tale elenco;
  • chiedere alla "Banca Vecchia" di revocare gli "ordini permanenti di bonifico" ed i RID;
  • fornirti un modello per comunicare le nuove coordinate ai soggetti interessati (come ad esempio nel ca so al tuo datore di lavoro);
  • comunicare a tutte le aziende creditrici le nuove coordinate RID Bancarie del consumatore;
  • attivare sul nuovo conto gli "ordini di bonifico permanenti" e le autorizzazioni di addebito diretto, eventualmente chiedendoti delle informazioni aggiuntive;
  • richiedere alla "Banca Originaria" la chiusura del vecchio conto ed il trasferimento del saldo sul nuovo conto.
condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Per un accesso rapido e anonimo puoi cliccare questo link. Ma puoi anche commentare o porre una domanda con le tue credenziali Facebook, Twitter, o Google+.




Cerca