Cambiali e altri debiti - Non pubblicizzi le sue mosse

Le cambiali sono titoli esecutivi, con i quali i creditori potrebbero pignorare, piuttosto rapidamente (senza passare per il giudice) le giacenze di magazzino e mandarle all'aria i progetti futuri.

Meglio non dare troppa pubblicità alle sue prossime mosse.

Il concordato con i creditori potrà conseguirlo successivamente, come lavoratore dipendente.

Se non ci riuscisse, il massimo che rischierà è il pignoramento del 20% del suo stipendio netto.

10 gennaio 2013 · Marzia Ciunfrini

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Contenuti correlati

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

  • u 13 marzo 2013 at 03:59

    Dovrei stipulare un contratto di locazione abitativa agevolata della durata di 6 anni rinnovabile di 2.
    Come garanzia il conduttore è in grado di fornirmi 6 cambiali pari a 6 mensilità di €600 cadauna.
    Che requisiti devono presentare dette cambiali affinchè la garanzia sia effettiva, non sia invalida o decada?
    Grazie x la eventuale risposta.
    Augusto

    • Simone di Saintjust 13 marzo 2013 at 07:08

      Il conduttore deve fornirle non cambiali, ma una fideiussione bancaria o assicurativa.

Altre info