Creditore senza protesto della cambiale

Senza titolo esecutivo (la cambiale protestata) le cose si mettono male per il creditore. Dovrà affrontare un lungo iter giudiziario, finalizzato a dimostrare su base documentale o testimoniale che l'importo, per cui è stata emessa la cambiale, è dovuto.

22 novembre 2012 · Andrea Ricciardi

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Contenuti correlati

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info