Scadenza massima di presentazione per una cambiale a vista

Indice dei contenuti dell'articolo


Qual è la scadenza massima cambiale?

Ipotizziamo che Tizio non abbia liquidità ma abbia immobili per un milione di euro paralizzati da una contestazione davanti al giudice, cioé di fatto incommerciabili in toto per colpa della lentezza della giustizia civile italiana...

In particolare le cause di eredità durano oggi anche più di 20 anni...

Se Tizio trova chi è disposto a dargli una qualche utilità (denaro, lavori, beni mobili) accettando come corrispettivo una cambiale a vista, entro quanto tempo dalla data di emissione della cambiale a vista il portatore deve presentare la cambiale per riscuoterne l'importo?

La cambiale scade al massimo dopo cinque anni dalla data di emissione

La cambiale a vista è pagabile alla presentazione del titolo: il traente può abbreviare o allungare questo termine, i giranti possono solo abbreviarlo; deve essere presentata per il pagamento entro un anno dalla data di emissione.

12 Ottobre 2012 · Loredana Pavolini



Se il post è stato interessante, condividilo con i tuoi account Facebook e Twitter

condividi su FB     condividi su Twitter

Questo post totalizza zero voti - Il tuo giudizio è importante: puoi manifestare la tua valutazione per i contenuti del post, aggiungendo o sottraendo il tuo voto

 Aggiungi un voto al post se ti è sembrato utile  Sottrai  un voto al post se il post ti è sembrato inuutile

Seguici su Facebook

seguici accedendo alla pagina Facebook di indebitati.it

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it

Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!