Indice del post cambiale protestata e problema sulla data di levata per errore notaio

Ho un problema con una cambiale protestata diverso tempo fa: premetto che è stata già saldata e ho provveduto ad avere la liberatoria, ma al momento di richiedere la cancellazione alla camera di commercio si è verificato un errore, perché il notaio che si è occupato della cambiale in questione ha notificato la levata il 19 dicembre, invece alla camera di commercio risulta il 18 dicembre. Per complicare ulteriormente le cose il notaio adesso è in pensione. Alla camera di commercio mi hanno detto che il notaio deve provvedere lui a cambiare la data perchè secondo loro è un [ ... leggi tutto » ]

Quando il notaio ha cessato l'attività, oppure si è trasferito in altro Distretto, le copie degli atti sono disponibili nell'Archivio Notarile del Distretto ove il notaio operava. Sul sito del Ministero della Giustizia, è disponibile il servizio Archinota che indirizza all'Archivio competente. Recuperando copia dell'atto di protesto sarà almeno [ ... leggi tutto » ]

17 ottobre 2012 · Piero Ciottoli

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Cancellazione protesto cambiali per erronea o illegittima levata del protesto
La domanda di cancellazione del protesto cambiali può essere presentata anche dai pubblici ufficiali abilitati alla levata dei protesti e dagli istituti di credito. La richiesta di cancellazione per erroneità si riferisce solitamente ad errori materiali o disguidi tecnici della più diversa natura, relativi al procedimento di protesto da parte ...
Protesto cambiale con dicitura tratta non accettata
Qualora sull'atto di protesto figuri la dicitura “tratta non accettata” o “tratta non” siamo in presenza di una cambiale tratta, cioè di una cambiale contenente l'ordine di provvedere al pagamento a favore del creditore, rivolto ad un terzo che ha rifiutato di procedere al pagamento richiesto. Il protesto di una ...
Annotazione protesto cambiali per pagamento oltre i 12 mesi dal protesto
Ai sensi dell'articolo 4 legge 12.02.1955, numero 77 e successive modificazioni, “il debitore che provveda al pagamento oltre il predetto termine (12 mesi dalla levata del protesto) può chiederne l'annotazione sul registro informatico…” È necessario in tal caso presentare domanda di annotazione dell'effettuato pagamento, corredata dal titolo quietanzato (cambiale o ...
Il registro informatico dei protesti cambiari – un servizio delle Camere di Commercio
Un importante e delicato servizio, svolto dalle Camere di commercio, certamente d'aiuto agli imprenditori, che se ne servono per evitare brutte sorprese nella scelta dei loro interlocutori d'affari, è la pubblicazione dei protesti cambiari. Sono evidenti i riflessi di questo servizio camerale sul credito, sul buon nome commerciale, sulla fede ...
Cancellazione protesto assegni per erronea o illegittima levata del protesto
La domanda di cancellazione può essere inoltrata da chiunque dimostri di essere stato protestato illegittimamente o erroneamente. La domanda può essere presentata anche dai pubblici ufficiali abilitati alla levata dei protesti e dagli istituti di credito. La richiesta di cancellazione per erronea levata del protesto  si riferisce solitamente ad errori ...

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su indice del post cambiale protestata e problema sulla data di levata per errore notaio. Clicca qui.

Stai leggendo Indice del post Cambiale protestata e problema sulla data di levata per errore notaio Autore Piero Ciottoli Articolo pubblicato il giorno 17 ottobre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 24 dicembre 2016 Classificato nella categoria assegni cambiali e conti correnti - domande e risposte .

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca