Indice del post cambiale non pagata - cosa può fare chi resta col cerino acceso

Cambiale - normativa antiriciclaggio, girata in bianco e girata piena

Com'è noto le cambiali, a differenza degli assegni e dei libretti di risparmio bancari e postali, sono soggette solo marginalmente alla normativa antiriciclaggio. Una cambiale, anche di importo superiore o uguale ai mille euro, può, infatti, essere girata. La girata di una cambiale può essere piena o in bianco. Si dice piena se insieme alla firma di colui che gira la cambiale (girante) viene apposta anche l’indicazione del giratario, ovvero del nuovo beneficiario. E’ in bianco, qualora il girante non indichi il giratario, ovvero il nuovo soggetto beneficiario legittimato ad incassare la cambiale alla scadenza. In caso di girata [ ... leggi tutto » ]

Cambiale non pagata alla scadenza - Prescrizione dell'azione esecutiva diretta e di regresso

Cosa succede se alla scadenza la cambiale non viene pagata? Prima di procedere oltre, sarà necessario affrontare il tema della prescrizione dell'azione esecutiva che: B può esercitare verso verso T (azione esecutiva diretta); B può esercitare verso verso G2 (azione esecutiva di regresso del beneficiario portatore verso il proprio girante); G2 può esercitare verso verso G1 (azione esecutiva di regresso di un girante verso il proprio girante) G1 può esercitare verso verso T (azione esecutiva diretta del primo girante verso il trattario) L'azione esecutiva diretta si basa sulla cambiale non pagata (e non necessariamente protestata). Per esercitare l'azione di [ ... leggi tutto » ]

Cambiale non pagata alla scadenza - Prescrizione dell'azione causale

Fatta questa breve ma necessaria premessa, supponiamo adesso che, decorsi tre anni dalla scadenza della cambiale rimasta non pagata, ed essendo ormai prescritte le azioni esecutiva diretta e di regresso esercitabili dal beneficiario portatore B, quest'ultimo decida di proporre azione causale. Ciò tramite un ricorso al giudice finalizzato ad ottenere un decreto ingiuntivo nei confronti di G2, fondando la propria richiesta sulla allegazione della cambiale, girata a suo tempo da G2 a B, a dimostrazione dell'esistenza di un rapporto sottostante da cui viene asserito derivare il credito vantato da B nei confronti di G2. La domanda: può il giudice [ ... leggi tutto » ]

5 ottobre 2014 · Piero Ciottoli

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Cambiale in scadenza - luogo di pagamento avviso e protesto
Il debitore deve sempre indicare il luogo di pagamento della cambiale in scadenza: sia esso il proprio domicilio o una filiale di banca domiciliataria. Di norma, il debitore emette una cambiale indicando contestualmente, come domiciliataria, una specifica filiale di una banca che indicheremo con D (luogo di pagamento). Questo vuol ...
Mancata levata del protesto e perdita dell'azione di regresso - Ne risponde il notaio
La normativa vigente subordina il regresso, esercitabile dal portatore quando l'assegno bancario presentato in tempo utile non viene pagato, contro i giranti, il traente e gli altri obbligati, alla condizione che il rifiuto del pagamento sia constatato mediante il protesto o mediante le dichiarazioni che la stessa disposizione qualifica equipollenti. ...
Assegno protestato – prescrizione dell'azione di regresso
Il regresso del portatore contro i giranti, il traente e gli altri obbligati si prescrive in sei mesi dallo spirare del termine di presentazione. Le azioni di regresso tra i diversi obbligati al pagamento dell'assegno bancario gli uni contro gli altri si prescrivono in sei mesi a decorrere dal giorno ...
Cambiale – guida alla cambiale
La cambiale è un titolo di credito all'ordine che attribuisce al legittimo possessore il diritto incondizionato a farsi pagare una somma determinata ad una scadenza indicata. Può essere emessa sottoforma di cambiale tratta o cambiale propria (il pagherò o vaglia cambiario). La cambiale tratta contiene un ordine di pagamento che ...
Cambiale - tratta, vaglia cambiario o pagherò
I titoli di credito sono documenti in base ai quali un soggetto è tenuto ad effettuare una prestazione tipicamente, versare denaro) a chi li presenta, essendone legittimamente in possesso. Il diritto del possessore ad ottenere la prestazione prescinde dalla dimostrazione delle ragioni che hanno generato il diritto stesso: è sufficiente ...

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su indice del post cambiale non pagata - cosa può fare chi resta col cerino acceso. Clicca qui.

Stai leggendo Indice del post Cambiale non pagata - Cosa può fare chi resta col cerino acceso Autore Piero Ciottoli Articolo pubblicato il giorno 5 ottobre 2014 Ultima modifica effettuata il giorno 21 agosto 2017 Classificato nella categoria assegni cambiali conti correnti » mini guide Inserito nella sezione assegni cambiali e conti correnti.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Cerca