CAMBIALE AL POSTO DEL GARANTE

Fai in modo che lo staff di indebitati.it possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona ora!



La firma di una cambiale, almeno di per sè, non esonererebbe certamente il Suo garante da alcuna responsabilità, fornendo invece al creditore un titolo esecutivo con il quale saltare tutte le complicanze burocratiche per avviare le azioni esecutive in Suo danno.

La cosa è ancora più sospetta proprio per il fatto che Lei è nullatenente e disoccupato.

Se proprio vuol firmare la cambiale, pretenda quantomeno che l’accordo sia redatto per scritto (e comunque vorrei esaminarne bene il testo per vagliarne la validità).

8 Febbraio 2011 · Simone di Saintjust



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Argomenti correlati: ,

Approfondimenti

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su cambiale al posto del garante. Clicca qui.

Stai leggendo CAMBIALE AL POSTO DEL GARANTE Autore Simone di Saintjust Articolo pubblicato il giorno 8 Febbraio 2011 Ultima modifica effettuata il giorno 19 Giugno 2016 Classificato nella categoria assegni cambiali e conti correnti - domande e risposte

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)

  • Anonimo 16 Maggio 2019 at 17:48

    Salve tempo addietro ho contratto un finanziamento, come garante ho messo mia moglie proprietaria di un immobile, dopo molti anni non sono riuscito a pagare per problemi vari, mi hanno proposto un rientro cambializzato che ho accettato. Premetto che sono titolare di pensione gravata di cessione del quinto. In questo momento ho difficoltà a pagare le cambiali ma se non riuscissi a pagare le cambiali cosa potrebbe succedere all’immobile dato come garanzia nel contratto di finanziamento? Grazie

    • Annapaola Ferri 16 Maggio 2019 at 18:09

      Il creditore potrebbe espropriare l’immobile del garante o iscrivere ipoteca. Ma potrebbe anche pignorare la pensione ancorché gravata da cessione volontaria del quinto.





Fai in modo che lo staff di indebitati.it possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona ora!