Indice del post cai ed iscrizione per assegno non pagato - problemi per surroga mutuo?

A gennaio 2009 mi accingo ad acquistare casa e a chiedere un mutuo, ma c'è un problema con la banca: infatti, risulto segnalato cai. A seguito di mie ricerche scopro che la segnalazione è dovuta ad un assegno pagato in seconda presentazione. Causa errore di Poste Italiane non vengo avvisato che entro 60 gg avrei dovuto pagare oneri e tasse e vengo quindi segnalato. Mi reco perciò dalla mia banca con la lettera di poste che si assume la responsabilità di non avermi avvisato della incipiente segnalazione e la banca con buon senso mi concede il mutuo. A questo [ ... leggi tutto » ]

Evidentemente, le poste hanno forse riconosciuto l'errore con la lettera che lei cita, ma non hanno effettuato la procedura di rettifica presso CAI per errata segnalazione. Allora, poiché l’importo dell'assegno scoperto oppure l’importo di più assegni scoperti emessi in tempi ravvicinati) è superiore ai 2.582,28 euro (se non ricordo male dovrebbe essere il suo caso), la sanzione accessoria si sostanzia in una permanenza negli archivi CAI che va da due a cinque anni, con contestuale divieto di emettere assegni. La durata della sanzione accessoria viene stabilita dalla Prefettura, che peraltro avrebbe dovuto inviarle (o sta per inviarle) le ingiunzioni [ ... leggi tutto » ]

6 novembre 2012 · Lilla De Angelis

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

CAI Centrale Allarme Interbancaria – iscrizione revoca e sanzioni
Presentiamo di seguito una scheda informativa sulla CAI - Centrale Allarme Interbancaria, un archivio gestito dalla società SIA per  Bankitalia, che raccoglie i dati dei soggetti classificati come cattivi pagatori per emissione  di assegni senza provvista o autorizzazione e/o per utilizzo irregolare di carte di credito. La Centrale d'Allarme Interbancaria ...
La surrogazione (o surroga) del mutuo – cambiamo banca e condizioni senza estinguere il mutuo
La surrogazione del mutuo è uno strumento per far conseguire risparmi ai mutuatari, previsto dalla Legge 40/2007 (legge Bersani). Con la surrogazione del mutuo, il mutuatario può accordarsi con una nuova banca per avere un altro mutuo senza la necessità di estinguere quello con la banca originaria, che non può ...
Iscrizione in CAI - Illegittima se il pagamento tardivo dell'assegno viene comunicato oltre i termini di legge ma prima che sia stata attivata la procedura di segnalazione
Può accadere che il pagamento tardivo di un assegno scoperto avvenga entro i 60 giorni previsti e che la comunicazione dell'avvenuta regolarizzazione (quietanza liberatoria) giunga alla banca dopo tale termine, ma prima che sia stato dato avvio alla procedura di segnalazione in CAI (Centrale Rischi Interbancaria). In tale ipotesi, è ...
Emissione di assegni a vuoto e archivio CAI della Banca d'Italia
Cosa è un assegno a vuoto, cosa comporta l'emissione di assegni a vuoto e quali sono le sanzioni comminate dopo la depenalizzazione intervenuta con il decreto legislativo 507/99. Informazioni chiare e concise tali da consentire una scelta consapevole al lettore che si appresta a rilasciare un assegno senza avere la ...
Ritardo nella portabilità del mutuo - Il risarcimento incombe sulla banca cedente
Nel caso la portabilità del mutuo non si perfezioni entro il termine di trenta giorni dalla data della richiesta da parte della banca cessionaria alla banca cedente dell'avvio delle procedure di collaborazione interbancarie ai fini dell'operazione di surrogazione, la banca cedente è comunque tenuta a risarcire il cliente in misura ...

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su indice del post cai ed iscrizione per assegno non pagato - problemi per surroga mutuo?. Clicca qui.

Stai leggendo Indice del post Cai ed iscrizione per assegno non pagato - Problemi per surroga mutuo? Autore Lilla De Angelis Articolo pubblicato il giorno 6 novembre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria assegni cambiali e conti correnti - domande e risposte .

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti