Cai e segnalazione per ammistratore sas per un assegno

Iscrizione CAI come amministratore di una sas

Due mesi fa ho avuto una segnalazione al cai come amministratore di una sas in quanto per errore è stato emesso un'assengno di giroconto per una modesta cifra (1500 euro) su un'istituto su cui il conto era, nel frattempo, estinto.

L'assegno risultato alla banca non pagato è stato reso senza protesto perchè fuori termini, io non fui avvisto da nessuna banca se non dopo venti giorni perchè mi recai presso l'istituto su cui era stato versato.

L'importo è stato versato subito e l'assegno restituitomi. Attualmente sono sottoposto a revoca per l'emissione di assegni.

Chiedo se sussitono i termini per richiedere la cancellazione, e se per aprire un c/c senza emissione assegni a nome della società è possibile per gli istituti bancari.

Cancellazione CAI automatica dopo sei mesi

Dopo sei mesi dalla data di scadenza dei termini di presentazione l'iscrizione al CAI viene cancellata automaticamente.

C'è un conto, il conto semplice, che dovrebbe risolvere le esigenze dei protestati o degli operatori iscitti al CAI.

Conto semplice è frutto di un accordo fra ABI (Associanzione Bancaria Italiana) e le associazioni di consumatori.

Il problema è che le singole banche non sono vincolate all'accordo, per cui è difficile trovarne una disponibile ad aprire un conto semplice.

Di seguito la scheda.

Conto Semplice può essere considerata una soluzione ideale per le esigenze dei protestati non essendo dotato del libretto di assegni.

Si tratta di un conto corrente studiato ad hoc per chi ha esigenze finanziarie di base (non prevede scoperto, libretto degli assegni, deposito titoli) con un canone annuo omnicomprensivo, senza alcuna spesa ulteriore.

I servizi base concordati per questo conto prevedono tra gli altri 6 bonifici, un bancomat, l'home banking e alcune operazioni allo sportello.

conto semplice

Concludendo, il Conto semplice è una buona alternativa per tutti coloro che hanno un utilizzo "di base" del conto corrente; ma è sicuramente anche un'opportunità di "inclusione finanziaria" per chi difficilmente riesce ad avere altre offerte dalle banche (protestati, immigrati, persone in difficoltà finanziaria).

8 novembre 2012 · Simone di Saintjust


condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Centrale rischi (CR) della Banca d'Italia – segnalazione di un credito prescritto
Istituita con Delibera CICR (Comitato interministeriale per il credito e il risparmio) del 16 maggio 1962, la Centrale Rischi è un servizio accentrato di informazioni sui rischi finanziari gestito dalla Banca d'Italia. Tale servizio consente alle banche, attraverso la raccolta di informazioni provenienti dalle stesse sui rischi dei propri clienti, ...
Centrale Rischi – risarcimento danni per segnalazione incauta di cattivo pagatore
Citiamo una recente ed interessante sentenza della Corte di Cassazione. Precisamente la numero 7958/2009, prima sezione civile. Con questa sentenza i giudici hanno accolto il ricorso con il quale, il cliente di un Istituto Bancario nel verificare il passaggio a sofferenza della posizione a lui collegata e la conseguente segnalazione ...
Cattivi pagatori ed apertura conto corrente
Le segnalazioni nelle SIC per i cattivi pagatori non sono ostative all'ottenimento di un conto corrente, tuttavia alcune banche - nell'ottica di selezionare la clientela - potrebbero farLe delle storie e rifiutarsi di aprirLe un conto corrente. Facendo un pò di questua fra un pò di istituti, vedrà che alla ...
CAI Centrale Allarme Interbancaria – iscrizione revoca e sanzioni
Presentiamo di seguito una scheda informativa sulla CAI - Centrale Allarme Interbancaria, un archivio gestito dalla società SIA per  Bankitalia, che raccoglie i dati dei soggetti classificati come cattivi pagatori per emissione  di assegni senza provvista o autorizzazione e/o per utilizzo irregolare di carte di credito. La Centrale d'Allarme Interbancaria ...
Carte di credito e CAI – domande e risposte
Cosa è la Centrale d'Allarme Interbancaria (CAI)? La CAI è l'archivio informatico costituito presso la Banca d'Italia nel quale confluiscono informazioni riguardanti irregolarità commesse dalla clientela nell'utilizzo degli assegni e delle carte di pagamento. In quali casi di utilizzo irregolare delle carte di pagamento si viene iscritti nella CAI? Solo ...

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su cai e segnalazione per ammistratore sas per un assegno. Clicca qui.

Stai leggendo Cai e segnalazione per ammistratore sas per un assegno Autore Simone di Saintjust Articolo pubblicato il giorno 8 novembre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 2 aprile 2018 Classificato nella categoria assegni cambiali e conti correnti - domande e risposte .

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca

Forum

Domande