Bonus famiglia – Io e mio marito siamo una coppia di lavoratori dipendenti. Ma io, occasionalmente, offro una collaborazione extra in un’altra azienda. Posso chiedere il bonus famiglia?


Attenzione » il contenuto dell'articolo è poco significativo oppure è stato oggetto di revisioni normative e/o aggiornamenti giurisprudenziali successivi alla pubblicazione e, pertanto, le informazioni in esso contenute potrebbero risultare non corrette o non attuali. Potrai trovare i post aggiornati sull'argomento nella sezione di approfondimento.

Io e mio marito siamo una coppia di lavoratori dipendenti. Ma io, occasionalmente, offro una collaborazione extra in un’altra azienda. Posso chiedere il bonus famiglia?

Lei no. Le collaborazioni extra escludono dal diritto. Se a presentare la domanda è suo marito, però, potete fare domanda. Le collaborazioni extra non devono rientrare nel reddito di chi fa la richiesta.

19 Febbraio 2009 · Antonio Scognamiglio



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su bonus famiglia – io e mio marito siamo una coppia di lavoratori dipendenti. ma io, occasionalmente, offro una collaborazione extra in un’altra azienda. posso chiedere il bonus famiglia?. Clicca qui.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)