Come verificare se si è in regola con il pagamento del bollo auto

Ecco come verificare se si è in regola con il pagamento del bollo auto.

Fra impegni di lavoro, scadenze, pagamenti di ogni genere, imposte e balzelli, talvolta l'automobilista può incorrere in un errore oppure in una dimenticanza.

Solo per fare un esempio, potreste scordarvi di saldare il bollo auto (qui come si paga), ossia la tassa di proprietà della vettura.

Allora la domanda è: dove e come verificare se siete in regola e se avete versato tutti i bolli del passato?

Non è questione da poco, in considerazione del fatto che, non versando il bollo, dopo anni si rischia di ricevere una cartella esattoriale a casa, con tanto di sanzioni e interessi di mora.

Ecco quindi le soluzioni.

Agenzia pratiche auto

In una qualsiasi agenzia di pratiche auto abilitata alla riscossione, si fornisce la targa del veicolo (più targhe, se avete dubbi su più mezzi), e il gioco è fatto. L'agenzia di collega al Database della Regione, verifica se è tutto in regola e c'è il verdetto. Infatti, come ricorda Sermetra (la più grande rete di agenzie di pratiche auto in Italia, con 1.200 punti sul territorio), la proprietà del veicolo è certificata dai registri del PRA e della Motorizzazione, che sono costantemente aggiornati. E i proventi del bollo auto vengono versati nelle casse della Regione (o Provincia autonoma) dove è fissata la vostra residenza.

Uffici ACI

In alternativa, potete rivolgervi direttamente agli uffici dell'Automobile Club d'Italia della vostra Regione di residenza.

Oppure (quasi sempre) è possibile effettuare una telefonata all'ACI: in genere un 199 a pagamento.

Infine, online è possibile,inviare ad ACI una richiesta di riesame corredata di documentazione in formato elettronico. Quanto pervenuto sarà valutato dal personale ACI per la verifica e per la soluzione di eventuali disallineamenti d'archivio, pendenze tributarie e/o contenzioso a vostro carico in materia di tassa automobilistica.

Agenzia delle Entrate

Online è possibile verificare con l'Agenzia delle Entrate.

Il servizio è disponibile dal lunedì alla domenica dalle 7 alle 24 per i pagamenti effettuati a beneficio delle Regioni per le quali la tassa automobilistica è gestita dall'Agenzia delle Entrate (Friuli Venezia Giulia, Sardegna e Sicilia).

Il servizio è inoltre disponibile per le Regioni Marche e Valle d'Aosta.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Contenuti correlati

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca