Quando può essere concesso il rimborso del bollo auto

Il rimborso della tassa automobilistica viene concesso nei seguenti casi:

  1. se è stato effettuato un doppio pagamento (con la stessa scadenza);
  2. se è stato effettuato un pagamento in eccesso;
  3. se è stato effettuato un pagamento non dovuto (ad esempio a seguito di furto, vendita effettuata in data antecedente all'inizio del periodo tributario o demolizione del veicolo, ecc.).

Le domande di rimborso, redatte in carta libera, devono essere indirizzate a Regione Lombardia, Dir. Gen. Risorse e Bilancio, U.O. Tributi Via F. Filzi, 22 20124 Milano e vanno presentate presso le Delegazioni ACI o presso gli altri soggetti (studi di consulenza) autorizzati dalla Regione.

Sulla domanda devono essere riportati nome, cognome, residenza, codice fiscale (o partita IVA) e numero di telefono del richiedente; inoltre devono essere indicate anche le modalità con cui si vuole ricevere il rimborso (c/c postale, bancario ABI e CAB, assegno circolare non trasferibile con spese a carico del destinatario).

Il rimborso deve essere richiesto entro 3 anni solari successivi a quello del versamento e non ha luogo in caso di somme pari o inferiori ad Euro 15,00.

Alla domanda di rimborso deve essere allegata la seguente documentazione:

  1. in caso di doppio pagamento:
    1. originale della ricevuta di versamento del bollo da rimborsare;
    2. fotocopia della ricevuta di versamento del bollo valido;
    3. fotocopia della carta di circolazione;
  2. in caso di pagamento in eccesso:
    1. fotocopia della ricevuta di versamento del bollo pagato in eccesso;
    2. fotocopia della carta di circolazione;
  3. in caso di versamento non dovuto:
    1. originale della ricevuta di versamento del bollo da rimborsare;
    2. fotocopia dell'atto da cui risulti che il pagamento non è dovuto (es.: denuncia di furto, copia dell'atto di vendita, certificato di avvenuta consegna per la demolizione, ecc.).

Le informazioni sono disponibili nel sito dell'Automobile Club d'Italia.

22 maggio 2013 · Simone di Saintjust

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca