Modalità e termini di presentazione della domanda per la sanatoria del bollo auto


Indice dei contenuti dell'articolo

Vi spieghiamo quali sono modalità e termini di presentazione della domanda per la sanatoria del bollo auto.

Per richiedere la rottamazione Equitalia sul bollo auto bisognerà presentare domanda entro il 31 marzo 2017. Il modulo di domanda è quello reso disponibile sul sito di Equitalia lo scorso 7 novembre, giorno in cui il portale dell’Ente è stato letteralmente preso d’assalto.

I contribuenti potranno richiedere la rottamazione di una cartella Equitalia anche in parte, indicando nella domanda quale l’importo e quali le sanzioni e gli interessi di mora per i quali si richiedere il condono.

Dopo aver presentato la domanda di rottamazione del bollo auto Equitalia invia al contribuente l’ammontare della somma da pagare, divisa in rate.

Con gli emendamenti presentati al Decreto Fiscale 193/2016 è stata stabilita la possibilità di estendere il numero di rate, fino ad un massimo di 5.

In ogni caso, il totale dell’importo dovrà essere pagato entro il termine ultimo del 31 settembre 2018.

Importante è tenere bene a mente le scadenze e le regole per aderire alla rottamazione Equitalia bollo auto. Tra queste, l’obbligo di non ritardare il pagamento delle rate di nemmeno un giorno, pena la decadenza della sanatoria.

Ecco le principali scadenze e regole relative alla rottamazione Equitalia del bollo auto.

6 Dicembre 2016 · Gennaro Andele

Indice dei contenuti dell'articolo


Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su modalità e termini di presentazione della domanda per la sanatoria del bollo auto. Clicca qui.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)