Documenti e costi per ottenere il rimborso del bollo auto

La richiesta di rimborso:

  • deve essere effettuata entro 3 anni dall'ultimo versamento, utilizzando i moduli predisposti dalla regione o in carta semplice (in tal caso deve contenere le generalità del richiedente, incluso il codice fiscale e il numero di telefono, e le modalità con cui si vuole ricevere il rimborso: c/c postale, bancario oppure a mani);
  • deve essere presentata presso le delegazioni ACI o gli uffici provinciali ACI;
  • deve essere corredata:
    1. in caso di pagamento doppio, dell'originale della ricevuta di pagamento del bollo da rimborsare, della fotocopia della ricevuta di pagamento del bollo valido e della fotocopia del libretto di circolazione;
    2. in caso di pagamento in eccesso, della fotocopia della ricevuta di pagamento del bollo da rimborsare e della fotocopia del libretto di circolazione;
    3. in caso di pagamento non dovuto, dell'originale della ricevuta di pagamento del bollo da rimborsare e di un documento che dimostri la perdita del possesso del veicolo (ad es. certificato di rottamazione o denuncia di furto).

La richiesta verrà respinta nel caso in cui la somma da rimborsare sia troppo bassa ma, anche qui, l'importo minimo rimborsabile varia da regione a regione.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca