Chi può sottoscrivere il contratto di tutela simile per la fatturazione dell'energia elettrica

In sostanza, vediamo chi può sottoscrivere il contratto di tutela simile per la fatturazione dell'energia elettrica, nel periodo transitorio che porterà al passaggio obbligato al libero mercato.

Possono sottoscrivere il contratto tutti i consumatori ancora in maggior tutela e quelli che ne avrebbero diritto in caso di nuova attivazione o voltura, a partire dal 1/1/2017 fino al termine del servizio di maggior tutela, ancora da definire, e comunque non oltre il 30/6/2018.

L'accesso avviene unicamente dal portale TUTELA SIMILE tramite la sezione Offerte, dove sono raccolte le proposte dei venditori accreditati che l'utente può sottoscrivere, sotto forma di contratti a distanza, direttamente e senza intermediazione.

Per i clienti ci sarà anche la possibilità di accedere alla Tutela Simile mediante l'intermediazione di soggetti facilitatori che devono accreditarsi presso l'Autorità e i cui dati si trovano sul sito dell'Autorità stessa.

All'utente viene rilasciato un codice di prenotazione che può essere utilizzato nei successivi 15 giorni.

Dopo la sottoscrizione l'utente può esercitare il diritto di recesso (entro 14 giorni) oppure passare comunque al mercato libero (con lo stesso venditore con cui ha sottoscritto il “Tutela Simile” o con un altro) in qualunque momento.

Il contratto di “Tutela Simile” può essere sottoscritto una sola volta a meno che il venditore non perda i requisiti per sostenerlo; in questo caso infatti l'utente sarà avvisato e potrà sottoscriverlo con altro venditore oppure passare direttamente al mercato libero.

Si fa presente che la sottoscrizione non è obbligatoria, ovviamente, ma per chi fosse attualmente sotto la maggior tutela è bene sapere che nel corso del 2018 sarà comunque obbligatorio cambiare contratto e passare al mercato libero.

Argomenti correlati

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su chi può sottoscrivere il contratto di tutela simile per la fatturazione dell'energia elettrica. Clicca qui.

Stai leggendo Chi può sottoscrivere il contratto di tutela simile per la fatturazione dell'energia elettrica Autore Gennaro Andele Articolo pubblicato il giorno 20 gennaio 2017 Ultima modifica effettuata il giorno 1 marzo 2017 Classificato nella categoria tutela consumatori - acqua luce e gas Inserito nella sezione tutela consumatori.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai utilizzare le tue credenziali Facebook oppure accedere velocemente come utente anonimo.
» accesso con Facebook
» accesso rapido anonimo (test antispam)


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca